in

Kandinsky e l’arte sciamanica: i capolavori russi in mostra a Vercelli fino al 6 luglio 2014

“Kandinsky – l’artista come sciamano” è il titolo dell’eccezionale esposizione che l’esclusiva location dell’Arca di Vercelli – realizzata all’interno della chiesa di San Marco – ospiterà fino al 6 luglio 2014.

Kandinsky mostra a Milano

Grazie alla collaborazione con la Fondazione Guggenheim, Eugenia Petrova è riuscita ad accogliere un nucleo sensazionale di ventidue opere dell’artista provenienti da otto musei russi, tra cui il Museo Nazionale di San Pietroburgo, abbinandolo ad una selezione accurata di maestri dell’avanguardia russa e di oggetti rituali delle tradizioni sciamaniche.

Un percorso espositivo unico, che racconta la nascita dell’astrattismo alla luce dell’influenza che gli studi antropologici esercitarono sull’arte di Kandinski, rendendola forma sublime di spiritualità.

La mostra, organizzata da Giunti Arte mostre musei, è promossa dalla Città di Vercelli, col patrocinio della Regione Piemonte. Biglietto intero a 10 euro, aperta tutti i giorni dalle 10 alle 20. Per saperne di più, visita il sito ufficiale.

(immagine principale tratta da 8awareness8.wordpress.com/category/inconscio-collettivo/)

 

Written by Corinna Garuffi

Trentun anni, laureata in Scienze della Comunicazione, lavora da anni nel sociale. Da sempre alla ricerca di notizie inerenti al mondo del volontariato e alle opportunità offerte dell’Unione Europea, è anche appassionata di fotografia, arte e cucina. Indossa per la prima volta le vesti di blogger.

Dialisi neonati dott. Ronco

Dialisi dei neonati: team italiano crea macchina miniaturizzata per curare i bambini

Letizia-Ortiz di Spagna

Spagna: Letizia Ortiz Rocasolano sarà la prima regina borghese della Spagna