in

Kate Middleton dice basta al congedo di maternità: prima uscita dopo il parto

Va bene coccolare il royal baby e tenerlo lontano dalla luce dei riflettori, ma la vita da donna di casa non si addice proprio a Kate Middleton, che ha detto basta al congedo di maternità. Ad appena due mesi dal parto, la duchessa di Cambridge avrebbe dovuto restare lontana da eventi ed occasioni pubbliche per qualche tempo. Il portavoce della coppia reale fa però sapere che la Middleton intende tornare quanto prima al fianco del marito William nei vari impegni istituzionali: la fine del congedo di maternità è prevista entro settembre.

William e Kate 16 luglio

La prima uscita pubblica di Kate e William dopo la nascita del principino George Alexander avverrà in occasione dei “Tusk Conservation Awards”, i premi che la Tusk Trust riconosce ai difensori dell’ambiente e della natura selvaggia in Africa. L’evento è patrocinato dal Duca di Cambridge, essendo la difesa dell’ambiente un tema a lui molto caro. Kate Middleton lo affiancherà nel corso della cerimonia di premiazione. Un’occasione irrinunciabile per la Middleton, che nella passione per l’ambiente e le missioni umanitarie potrebbe trovare un modo per eguagliare in popolarità Lady Diana, da sempre impegnata nel sociale e, anche per questo motivo, osannata dagli inglesi.

La presenza di Kate Middleton alla cerimonia dei “Tusk Conservation Awards” ha anche un altro motivo: l’evento sarà registrato ed inserito in un documentario sulla vita di William. In particolare, il docu-film “Prince William’s Passion: New Father, New Hope” parlerà delle passioni del Duca di Cambridge, tra le quali quella per la natura. Il documentario andrà in onda il 15 Settembre e ricorderà anche le passioni in comune tra William e la madre Lady D.

Seguici sul nostro canale Telegram

Giovanni Pagotto di Arredo Plast: difficoltà a reperire lavoratori italiani

tedesca hawaii braccio

Turista 20enne attaccata da squalo alle Hawaii, perde il braccio: l’avevano avvisata