in ,

Katia uccisa a Sansepolcro ultim’ora: arrestato il presunto killer, è un 24enne

Clamorosa ultim’ora: sarebbe giunto ad una svolta il caso relativo all’omicidio di Katia dell’Omarino, la 40enne di Sansepolcro (Arezzo) trovata senza vita, con il cranio fracassato, sul greto del torrente Afra, lo scorso 12 luglio.

Secondo quanto appena riportato da TgCom 24, infatti, per il delitto della donna all’alba di oggi, venerdì 16 settembre, sarebbe stato arrestato il presunto assassino: si tratterebbe di Peter Polverini, ragazzo di 24 anni residente a San Giustino Umbro, in provincia di Perugia.

Leggi anche Katia uccisa a Sansepolcro, trovati in casa biglietti con dei nomi: c’è anche quello dell’assassino?

Contrariamente a quanto trapelato nei giorni scorsi – si parlò infatti di forti sospetti nei riguardi di un 50enne del posto, che sarebbe stato arrestato a breve – gli inquirenti riterrebbero il giovane responsabile dell’efferato crimine. Katia dell’Omarino sarebbe stata prima aggredita a mani nude, poi uccisa con un colpo dietro l’orecchio sferrato con un oggetto contundente, forse un martelletto. “Al giovane i carabinieri sono arrivati seguendo le tracce del Dna lasciate sul corpo della vittima”, precisa l’indiscrezione. Il giovane è sotto interrogatorio.

Sampdoria Milan probabili formazioni

Sampdoria – Milan: probabili formazioni e ultime news, 4a giornata Serie A

probabili formazioni Serie B

Serie B 2016-2017, probabili formazioni della 4a giornata