in

Katy Perry star dai mille capricci, dallo sbucciatore di frutta al silenzio assoluto

Chi l’avrebbe mai detto che Katy Perry, sempre fuori dalle righe e tanto vicina al suo pubblico con la sua follia, nascondesse un’anima da diva capricciosa? Eclettica e alla continua ricerca del fattore “wow” sul palcoscenico, la cantante sembra invece non essere molto diversa nella vita reale rispetto alle capricciose star del jet set: come rivelato dal “Daily Star”, Katy Perry sarebbe solita avanzare particolari richieste, soprattutto durante i tour in giro per il mondo.

corteggiamento

Quali capricci nasconde la Perry dietro alla maschera da diva alla mano? Innanzitutto, pare che la cantante pretenda sempre la presenza di una persona che si occupi esclusivamente di sbucciarle la frutta! Meno insolita è invece la richiesta di trovare in camerino tre bottiglie di Pinot grigio ghiacciato ed una sedia da regista con il suo nome stampato sopra. Anche l’arredamento del camerino non deve essere trascurato: Katy Perry pretende, infatti, che l’ambiente sia illuminato da lampade francesi e che presenti un tappeto color crema, oltre i minimi dettagli curati da un apposito interior design.

Prima di ogni spettacolo, secondo il Daily Star, Katy Perry avrebbe l’abitudine di chiudersi in un rigoroso silenzio, pretendendolo anche da tutto il suo entourage. Dunque, niente autografi né discussioni con lei prima di un concerto, per evitare che perda la concentrazione. Tutte richieste da diva capricciosa che comunque stonano con la sua immagine e che la rendono forse meno simpatica di quello che vuole apparire agli occhi del pubblico. Anche se a ben pensarci, considerate le straordinarie performance a cui ci ha abituati sul palco, ad una star come lei forse qualche capriccio lo si può pure perdonare!

emma marrone

Emma Marrone faccia di bronzo ma “non si può piacere a tutti”

Svezia: il principe Carlo Filippo si sposerà con Sofia Hellqvist