in ,

Kevin Spacey molestie: l’attore cacciato dal set del film di Ridley Scott

Kevin Spacey molestie, lo scandalo che ha investito la star di Hollywood non si placa. E’ di queste ore infatti la notizia che il noto attore americano è stato cacciato dal set di “Tutto il denaro del mondo”, il film che stava girando sotto la regia di Ridley Scott e la cui uscita è prevista il 22 dicembre.

Una decisione, si è appreso, presa in accordo tra la Scott Free Production, che fa capo al regista Ridley Scott, e la Imperative Entertainment, le due società produttrici della pellicola per la Sony Pictures. Tutte all’unisono del ritenere opportuno l’allontanamento di Kevin Spacey che, dunque, sarà sostituito. Spacey – ha rivelato Hollywood Reporter – sarà sostituito da Cristopher Plummer nel ruolo di Paul Getty. Tutte le scene che l’attore – che vestiva i panni del ricchissimo petroliere americano Jean Paul Getty – aveva già girato, saranno nuovamente interpretate da Plummer.

Il volto di Spacey sarà inoltre rimosso da tutte le iniziative e i prodotti di marketing per promuovere il film, procedura non semplice, visto che il problema sarà ora rispettare la scadenza, in quanto mancano solo sei settimane alla prevista uscita del film. E’ un vero e proprio tsunami quello che si è abbattuto su Kevin Spacey, che ora rischia di danneggiare per sempre il suo nome, la sua onorabilità e brillante carriera. E un’occasione mancata per il bravissimo attore di aspirare all’Oscar 2018 con il film di cui non sarà più protagonista.

>>> Kevin Spacey fratello: “Nostro padre un nazista stupratore, ci frustava”, confessione sconvolgente <<<

Kevin Spacey accusato di molestie sessuali

Poche settimane fa Spacey era stato accusato di molestie sessuali risalenti al 1986, da parte di un attore che all’epoca dei fatti aveva 14 anni. A seguire diversi altri uomini lgli hanno fatto le medesime accuse, Due giorni fa, inoltre, la ex presentatrice tv americana, Heather Unruh, ha raccontato nel corso di una conferenza stampa che Spacey nell’estate del 2016 molestò suo figlio 18enne, rivelando che Spacey lo avrebbe fatto ubriacare per poi approfittare di lui mettendogli le mani sulle parti intime. Così, dopo la cancellazione della sesta stagione della serie tv di Netflix House of Cards, la star di Holliwood ora è fuori anche dal film di Ridley Scott.

 

Cafe Society facebook

Programmi tv 9 novembre 2017: Sirene, Le tre rose di Eva 4, Colorado, Café Society e L.A Confidential

renata pittrice scomparsa news

Renata pittrice scomparsa news Chi l’ha visto?, accuse sconvolgenti al figlio: “E’ psicopatico e pericoloso”