in

Kim Kardashian aggredita a Parigi, la star è incinta di 5 mesi

Conosciuta dal gossip americano come “socialite”, nel 2007 posa senza veli sulla rivista Playboy, e successivamente, pubblica un video spinto che la ritrae insieme al suo ex fidanzato in atteggiamenti inequivocabili. Stiamo parlando di Kim Kardashian, personaggio televisivo statunitense, che occasionalmente si presta anche come cantante, attrice, modella, stilista ed imprenditrice.

Kim Kardashian Makes Public Appearance In Melbourne

Questa volta però, la notizia balzata alla cronaca, la vede protagonista di un’aggressione lo scorso 5 marzo, “Kim”, incinta ormai da cinque mesi, è stata aggredita a Parigi da un membro dell’associazione animalista “Peta”. Queste le parole dell’uomo che l’ha aggredita: “Kim è’ un cattivo esempio per il suo bambino non ancora nato”.

La motivazione dell’aggressione da parte dell’attivista, sembra essere incentivata dal fatto che Kim, senza nessuno scrupolo, si fa notare in giro vestita con pellicce di diverso colore e tipologia, tutto questo nonostante la continua richiesta da parte di “Peta”, che afferma di aver inviato, alla coppia di genitori, dei video con le immagini strazianti delle crudeltà inflitte agli animali, ma Kim non sembra affatto intenzionata a dire addio alla pelliccia.

Il gruppo animalista che spesso organizza campagne anti-pelliccia, ha aggiunto:”sperando che il bimbo di Kim segua le orme della zia Khloe, che evita di indossare pellicce di qualsiasi tipo: I bambini devono fin da subito entrare in empatia con gli animali, e possiamo solo sperare che il figlio segua il zia Khloe e respinga l’uso della pelliccia”. Intanto prosegue la sua vita da vip, accanto al suo fidanzato Kanye West; di recente hanno acquistato casa a Parigi, NY e Miami, in attesa della nascita del piccolo.

Seguici sul nostro canale Telegram

livorno cadavere prete porto

Livorno: Scomparsi tre studenti da ieri, si cercano in tutta la città

Sconti e offerte online, Corriere della Sera: deal come Groupon