in

Kim Kardashian gossip: morta la sua imitatrice, aveva 32 anni

E’ morta Kimberly Tripp, l’attrice americana divenuta famosa grazie alle imitazioni della modella americana Kim Kardashian. La Tripp, grazie a queste straordinarie perfomance, si era meritata l’appellativo di “Mini Kardashian”. L’attrice aveva solo trentadue anni e le cause del decesso sono ancora del tutto misteriose, ma sul caso sta indagando la polizia americana.

La donna è stata ritrovata priva di vita dal fidanzato, Ricky Sells Jr., anche lui divenuto famoso grazie alle imitazioni del marito della Kardashian, Kanye West. Entrambi erano affetti da nanismo e si divertivano nell’imitare la famiglia West-Kardashian. Le imitazioni, iniziate nel 2013, aveva procurato a Kimberly Tripp un grande successo. La mini Kardashian era molto seguita.

Non c’è stata ancora nessuna reazione da parte della modella americana Kim Kardashian. Quest’ultima, anche se indirettamente, era comunque legata all’attrice deceduta.

Offerte di lavoro ingegneri

Granarolo lavora con noi 2016: posizioni aperte a Roma, Bologna, Napoli e altre città

Nainggolan lettera 2016

Calciomercato Roma news, Nainggolan corteggiato dal Chelsea di Conte