in

Kitty Spencer, la giovane nipote di Lady D, innamorata di un milionario 60enne

Al matrimonio di Meghan Markle e Harry gli occhi erano tutti puntati su di lei, la splendida bionda dagli occhi di ghiaccio avvolta da un abito verde con tanto di cappello con veletta. Lei, lady Kitty Spencer, nipote di Lady D, figlia del conte Charles Spencer e dell’ex moglie di questi, Victoria Aitken. Nonostante le resistenze della famiglia, la giovane 28enne, anticonformista, ha portato avanti la sua carriera da modella. Tenace, Kitty Spencer è madrina di varie associazioni benefiche, nonché simbolo fashion. Dopo le nozze dei duchi di Sussex i riflettori si sono accessi: il suo profilo Instagram è passato da circa 200 mila a oltre 400 mila. Una ragazza che sa come catturare l’attenzione dei media, che l’hanno ribattezzata «la ragazza più belle del Regno Unito», e la notizia di una sua liaison con una magnate sessantenne non poteva di certo passare inosservata.

Kitty Spencer e la relazione con un magnate sessantenne: si tratta di Michael Lewis

Dopo la rottura con Niccolo Barattieri di San Pietro, la giovane modella è stata fotografata all’uscita dell’hotel newyorchese The Mark (lo stesso scelto da Meghan Markle per il suo baby shower a cinque stelle!) assieme al magnate Michael Lewis, che vanta un patrimonio di 80 milioni di dollari, proprietario della catena britannica dei negozi Whistles. Segni particolari? Ha 32 anni in più di lady Kitty, una delle ragazze più ambite di Londra e non solo. A dare la notizia della loro relazione era stato già lo scorso agosto il Daily Mail, ma ancora i due non erano stati paparazzati. Al momento la modella non ha confermato la notizia, parimenti Michael Lewis.

Kitty Spencer 28enne innamorata di un miliardario che ha 32 anni in più

A dividerli l’età anagrafica, ad unirli il fatto di essere cresciuti entrambi in Africa. Kitty Spencer, infatti, a differenza della sorella Amelia, che tuttora vive lì, ha lasciato il Sudafrica dopo l’università, frequentata a Cape Town. Oggi la 28enne vive stabilmente a Fulham, Londra. Ed è proprio qui che la sua carriera da modella ha preso il volo, complice l’innegabile bellezza e il portamento che la rende vicina alla zia Lady Diana. Nel 2017 la prestigiosa rivista Tatler l’ha inserita tra le «English Roses» dell’anno suscitando l’interesse della Storm Model Management, l’agenzia che la rappresenta oggi, la stessa di Kate Moss e Cara Delevingne.

leggi anche l’articolo —> Lady D, come sarebbe se fosse viva ancora oggi: la foto realizzata da un’equipe di esperti

Written by Cristina La Bella

Cristina La Bella è redattrice di UrbanPost e LuxGallery. Nasce a Frosinone il 13 febbraio del 1991, quando in Ciociaria la neve non si vedeva ormai da anni e l’Italia tirava un sospiro di sollievo per la fine della guerra del Golfo. Sin da bambina sogna di diventare giornalista. Si laurea nel 2014 in "Lettere Moderne" e nel 2017 in "Filologia Moderna" all'Università La Sapienza di Roma. Il 16 aprile 2018 le viene conferito il riconoscimento di "Laureato Eccellente Sapienza" per il brillante percorso di studi. Cofondatrice di "Voci di Fondo", ha scritto, tra i tanti, con giornali quali "Prima Pagina Online", "Newsly" e "SuccedeOggi" e riviste letterarie come "Carte Allineate", "Fillide" ed "Euterpe". Nel tempo libero le piace leggere, vedere film e fare shopping. Il più grande amore: i suoi nipotini.

Palermo aggressione in una scuola: genitore picchia bidello per presunte molestie

Pamela Prati matrimonio, Georgette Polizzi: «Ora ho paura», la verità che inchioda la showgirl