in

The Kolors contro Mattia Briga, la sfida infinita: Stash chiarisce con un video virale la sua posizione

The Kolors contro Mattia Briga. Solo in campo musicale. I ragazzi di Amici 14 si stimano e si vogliono bene vicendevolmente. Fra di loro solo sana competizione. È questo che si evince dalle parole di Stash in cui il leader dei The Kolors, la band vincitrice dell’ultima edizione del talent di Maria De Filippi, ha spiegato la sua posizione nei confronti dell’amico e rivale. Non c’è nessuna guerra in atto. Stash e Briga non si guardano in cagnesco e non meditano di pugnalarsi alle spalle. Nonostante la rivalità in campo professionale sia ad alto livello, sulla sfera personale non c’è nessuna diatriba, nessuna lite in atto.

Entrambi sono contenti per i risultati raggiunti dal collega e compagno di avventure. Nonostante ciò, però, i Kolors sembrano essere sempre una spanna avanti. La band fortemente voluta da Elisa nella sua Squadra Blu ha raggiunto il disco di platino e continua ad essere al primo posto all’interno della classifica Fimi. Mentre il rapper, duramente contestato da Loredana Bertè, almeno fino alle ultime puntate del Serale di Amici 14, pare rimanere leggermente indietro. All’interno della stessa classifica l’album intitolato Never Again è solo al terzo posto.  Dopo una settima al secondo posto, tallonando così i colleghi, Briga è sceso al terzo posto e ivi pare essersi ancorato nonostante le incursioni di Cesare Cremonini e di Max Pezzali.

Cosa succederà ora? Mentre il gossip si scatena sia su Briga che su Stash, tutti paiono essere parecchio interessati a conoscere le rispettive fidanzate, anche se in molti sognavano di vedere Briga ed Emma Marrone insieme, mentre entrambi i pupilli di Maria De Filippi di concentrano al meglio sul lavoro e su come sfruttare la popolarità derivata dalla partecipazione al programma, su come prendere la maggior spinta dal trampolino di lancio per raggiungere il vero successo, Briga pare avere qualche problema in più rispetto ai colleghi visto che una fan, arrabbiata, ha postato su Facebook un video scrivendo: “Non avevo il suo cd e dopo 8 ore di fila, mi ha negato una foto“.

casa sottosopra austria, casa sottosopra orlando, casa capovolta terfens

Case sottosopra, ecco le 5 incredibili costruzioni dove si cammina sul soffitto

Pensioni 2017 riscatto gratuito della laurea e bonus donne

Riforma pensioni 2015 ultime novità: sempre più vicine Quota 97, mini penalizzazioni e misure per i lavoratori precoci