in

La bufala della blogger che uccide 31 stelle marine solo per farsi un selfie

Il web è una fonte inesauribile di notizie ma è sempre più complesso verificarne la veridicità. Le fake news spopolano e traggono in inganno, purtroppo, sempre più persone. Anche i media più importanti sono spesso veicolo di notizie palesemente false: la verifica delle fonti non è sempre effettuata con cura. Ci sono però alcuni siti specializzati nello smascherare le fake news, o “bufale” che dir si voglia, tra cui uno dei più noti in Italia è Bufale.net

E proprio da Bufale.net arriva la segnalazione di una fake news che spopola ormai da qualche anno sul web ma che periodicamente viene riproposta. Si tratta della notizia relativa alla blogger che avrebbe ucciso ben 31 stelle marine solo per una foto da postare su Instagram. Dopo varie segnalazioni da parte di diversi suoi lettori, Bufale.net ha indagato sul fatto per cercare di scoprire la verità. La fake news è stata riportata più volte da diversi siti e per questo è diventata virale, ma cosa si sa effettivamente su questo scatto?

Leggi anche –> Bambino decapitato durante il parto, esce solo la testa: il corpo resta nell’utero della mamma per 24 ore

La fake news della blogger con le stelle marine

La foto della “blogger” circondata da 31 stelle marine disposte a forma di cuore su una spiaggia ha fatto arrabbiare moltissimo il popolo del web. Molti, infatti, si sono scagliati contro la ragazza ritratta nella foto augurandogli le peggiori cose solo perché si diceva nei diversi articoli che con il suo gesto avesse ucciso tutte e 31 le piccole creature marine. Naturalmente tutta questa storia è una fake news e di fatti riportati dai diversi siti non è stata trovata alcuna prova. Il sito Bufale.net ha cercato di fare chiarezza sulla questione. Dalle indagini svolte è venuto fuori che la foto risale nientedimeno che al 2016 e che sono ben 3 anni che la notizia sulla morte delle 31 stelle vaga nel web. Su chi potesse essere la “blogger” dello spregevole gesto non si sa nulla, né nome, né età. Inoltre è sconosciuto anche il posto ritratto nella foto. Forse sono i Caraibi o Miami, ma nulla di certo. Potrebbe essere anche un fotomontaggio. Non ci è dato sapere nulla, neanche tanto meno il perché sia stata costruita una storia simile.

Tutte le stelle marine muoiono fuori dall’acqua?

Le stelle marine sono bellissime, grazie alla loro policromia, ma allo stesso tempo sono anche molto delicate. La stella marina ha una struttura biologica molto fragile e per questo se tolta dal suo sistema può subire danni irreversibili. Anche se alcune specie di stelle marine possono resistere qualche secondo fuori dall’acqua è meglio non toccarle ed osservarle da lontano nel loro ambiente marino. Quindi anche se la nostra voglia di scattarci un selfie con loro fosse fortissima bisogna respingerla e rispettare la natura tipicamente acquatica di questi animali. Insomma dobbiamo ripeterci nella mente il monito che spesso si usa con i bambini, ovvero “si guarda, ma non si tocca”. La cosa buona di questa fake news è che ci porta ad indagare sulla natura delle stelle marine e a comprendere che se il gesto della blogger fosse vero è del tutto sbagliato e per questo non va assolutamente copiato.

Leggi anche –> Belen Rodriguez su Instagram: video bollente nelle “storie”, si vede tutto

omicidio noemi durini news quarto grado

Noemi Durini nuove indagini: si cercano tracce dei genitori di Lucio Marzo sui suoi indumenti

Mette Lsd nel caffè dei colleghi: “Erano troppo negativi”