in ,

La capitale della cultura europea 2016 è Wroclaw, l’antica Capitale della Slesia

Si è aperto ufficialmente l’anno di Wroclaw (Breslavia) come capitale della cultura europea 2016: saranno oltre 100 gli appuntamenti previsti solo per il settimana che anticiperanno i numerosi eventi che si terranno durante tutto l’anno.

Breslavia è la quarta città della Polonia per popolazione con 640mila abitanti, capitale del voivodato della Bassa Slesia e Capitale storica dell’antica Slesia, storica regione dell’Europa centrale. Centro culturale ed economico della regione, Breslavia è stata dichiarata capitale della cultura europea del 2016 ma anche capitale mondiale del libro: il taglio del nastro è stata fatto il 18 Gennaio scorso e, a partire da questo fine settimana, si potrà prendere parte agli oltre 100 eventi in programma per il solo weekend.

“L’Europa oggi sta andando incontro a un periodo molto difficile, tra la crisi economica, quella demografica, i conflitti politici tra gli stati membri.” ha detto il commissario Ue alla cultura mentre Rafiak Dutkiewicz, dal palco della cerimonia, ha spiegato “Oggi siamo Capitale della cultura europea ed e’ un progetto non solo di Wroclaw ma di tutta la Polonia. I nazionalismi appartengono al passato. Oggi siamo europei”.

nascere con i denti, nato con i denti, nascere con i dentini,

Bimba nata con due denti: il caso raro ogni 10 mila nascite

Agguato ad Afragola omicidio Salvatore Caputo

Gloria Rosboch insegnante scomparsa: mistero su prelievo di 180 mila euro