in

La classifica dei 5 lavori più pagati del 2015 in Italia

E’ stata stilata la classifica del 5 lavori più pagati del 2015 in Italia. Accanto alle consuete figure ingegneristiche, alle nuove professioni del web, che si stanno conquistando un posto di prima fascia nel panorama lavorativo mondiale. I 5 lavori più pagati sono l’ingegnere energetico, l’ingegnere informatico, e-commerce manager, Adv traffic manager, addetto finanza e controllo di gestione.

L’ingegnere energetico è un ruolo molto richiesto, in un settore in cui non è facile trovare candidati con le giuste competenze. Necessario il conseguimento di una laurea magistrale in ingegneria meccanica o chimica. Le retribuzioni iniziale vanno dai 24000 ai 28000 euro annui. Anche l’ingegnere informatico è un ruolo molto richiesto, grazie allo sviluppo che sta attraversando la tecnologia informatica. I laureati in ingegneria informatica possono ricevere un compenso che va dai 30000 ai 40000 euro annui. L’e-commerce manager si occupa di vendite online per conto di negozi e aziende. E’ un settore che ha conosciuto una fase di crescita esponenziale negli ultimi anni. E’ richiesta una laurea in economia o in marketing. Le retribuzioni partono da 20000 euro annui per i giovani assunti.

L’adv traffic manager si occupa invece di campagne pubblicitarie sul web. E’ necessaria una laurea in economia o in marketing nonché competenze tecniche nel mondo del keyword advertising. Gli stipendi vanno dai 20000 ai 45000 euro annui. Infine vi è l’addetto finanza e controllo di gestione. E’ una figura che gode di un certo peso all’interno di un azienda in quanto supervisiona il bilancio ed ha voce in capitolo su diverse questioni. Le retribuzioni vanno dai 18000 ai 40000 euro annui.

Nuove assunzioni offerte di lavoro

OVS, nuove assunzioni: ecco le offerte di lavoro

Polizia di Stato assunzioni

Lavoro, offerte di lavoro per 35 posti per direttori tecnici nella Polizia di Stato