in

La fake news su Nadia Toffa morta: «Grazie mille, questi fake devono sparire. Fanno danno a tutti»

Nadia Toffa è spesso sulle pagine dei giornali perché, come ben sappiamo, è una vera combattente che sta lottando contro un tumore. Nonostante la malattia, Nadia riesce a regalare sorrisi e pensieri positivi a tutti coloro che la seguono. Però non sempre le persone sono gentile nei suoi confronti. Questa volta a fare uno sgambetto alla coraggiosa Nadia è stato il sito lastampa.tv, che alcuni giorni fa ha pubblicato una fake news sulla sua presunta morte. La Toffa, che spesso ignora queste cose, questa volta ha deciso di rispondere tramite il suo profilo Twitter per porre fine alla cosa una volta per tutte. Perché si, non è la prima che Nadia viene dichiarata morta. Lei è più viva che mai e per questo ha deciso di far sentire la sua opinione.

Leggi anche –> Nadia Toffa Instagram: affronta la chemioterapia in compagnia di un suo amico

La risposta di Nadia su Twitter

Nadia Toffa è costretta di nuovo a dover dire la sua sulle false notizie che girano sul web sulla sua presunta morte. Il sito fake lastampatv.it aveva condiviso un articolo nel quale si diceva: «Il cuore grande di Nadia ha smesso di battere. Dopo una lunga lotta contro una crudele malattia, la conduttrice è morta. Veglie di preghiera erano state organizzate nei giorni scorsi in zona Mercato, dove Nadia era conosciutissima. Tutto inutile. L’annuncio del crudele lutto è stato diffuso sul gruppo Facebook Noi delle iene. Notizia, che sta gettando nello sconforto un’intera comunità che non ha smesso mai di pregare per Nadia». Nadia qualche giorno fa sul suo profilo Twitter ha deciso di dire la sua su questa fake news condividendo un post de La Stampa e commentando: «Grazie mille, questi fake devono sparire dalla circolazione. Fanno danno a tutti, compresi i lettori». La Stampa nel suo post aveva puntato il dito contro il sito di fake lastampatv.it, che aveva diffuso appunto la notizia della morte di Nadia. La Stampa accusava appunto l’altro sito di utilizzare  una grafica e un stile simile al primo, generando confusione nel lettore. Una confusione che aveva appunto fatto diventare virale in poco tempo la notizia della morte della Toffa.

Nadia Toffa costantemente in contatto con i suoi fan

La notizia della morte di Nadia Toffa aveva fatto davvero il giro del web e per fortuna era una fake news. Nadia, infatti, è abituata a leggere notizie del genere sul proprio conto, sembra proprio che La iena dia fastidio un po’ a tutti e così molti siti fanno a gare per creare delle false notizie su di lei. Nadia ormai non da più peso a certe notizie e continua ad andare avanti con la sua vita, combattendo una delle battaglie più difficili del secolo. Tutti sperano che Nadia ne esca da vincitrice e per questo le fake news sulla sua morte rimangono solo un mucchio di cenere che il vento porta via. Quindi da Nadia dobbiamo imparare a vivere la vita con il sorriso e a godere di ogni giorno, come lei fa. Nadia, infatti, non ha paura e lo dimostra con i suoi numerosi post sui social dove è sempre sorridente.

Leggi anche –> Nadia Toffa Instagram: la lunga riflessione sul senso della vita

Luciana Fantato scomparsa a Gambolò: chiesta archiviazione indagini, ipotesi omicidio si allontana

Reddito di cittadinanza 2019, le perplessità degli Italiani: «Non conviene, meglio continuare a lavorare in nero!»