in

La fotocamera di Samsung Galaxy S6/6 Edge e il nuovo Tizen OS per smartphone Android

L’azienda coreana Samsung ha rivelato al CES 2015 di Las Vegas il lancio previsto per i prossimi mesi della nuova piattaforma Tizen OS su tutti le smart tv d’ultima generazione. Joe Stinziano, vice presidente esecutivo di Samsung Electronics America, non ha lasciato trapelare però ulteriori dettagli sui dispositivi mobili, Samsung Galaxy S6 e S6 Edge, che verranno presentati a marzo e ad aprile 2015. Le notizie più succose sui nuovi cellulari non sono state infatti ancora ufficializzate da Samsung e provengono quasi tutte dalla rete o da insider più o meno accreditati dell’azienda.

Ritornando alle ultime dichiarazioni di Stinziano sembra che i nuovi televisori intelligenti non saranno compatibili con quelli di vecchia generazione. Samsung ha infatti deciso di iniziare il rinnovamento dei prodotti, partendo proprio dalle smart tv e annunciando un’interfaccia utente molto più veloce da utilizzare: con il sistema operativo Tizen sarà molto semplice collegare tra loro smartphone/tablet e televisori e guardare tramite la rete domenica la tv su dispositivi mobili.

Gli ultimi rumor non ufficiali sui nuovi smartphone Samsung Galaxy S6 e Samsung Galaxy 6 Edge parlano invece di una fotocamera integrata simile per entrambi i dispositivi ma con un sensore più grande del precedente e con risoluzione pari a 16 megapixel, ovvero uguale a quella dell’attuale top di gamma, il Galaxy S5. Come già accennato precedentemente la forma delle due nuove release sarà curva ma il design del Galaxy 6 Edge, di dimensioni ridotte rispetto al Note Edge, risulterà lievemente meno sinuoso.

Foto: Jimankan – CC BY-SA 4.0

 

Anticipazioni Il segreto sabato 7 Febbraio: Soledad allontana Olmo

anticipazioni 50 sfumature

50 Sfumature di grigio film: i segreti della “Stanza rossa” svelati da Jamie Dornan e Dakota Johnson