in

“La Gabbia” 30 aprile: le scarse garanzie dei leader italiani e gli 80 euro in busta paga

Nuovo appuntamento con “La Gabbia” condotto da Gianluigi Paragone che torna nella sua consueta collocazione del mercoledì sera. In una recente intervista a “TvBlogproprio Paragone ha detto che Silvio Berlusconi non sarà mai ospite nel suo programma:Berlusconi non può venire a La Gabbia. Primo perché è in piedi e lui soffre la sua altezza. Secondo perché io non cambio il format per Berlusconi, o per un altro. Se vogliono venire stanno i piedi o in collegamento e rispondono alle domande del pubblico. Berlusconi questa cosa qui non l’ha mai accettata”. Paragone ha anche detto che per le Europee in studio “non ci sarà nessun personaggio di rilievo…” Gianluigi Paragone2

I maggiori esponenti politici: Renzi, Grillo e Berlusconi non sembrano dare valide garanzie in vista anche delle Elezioni Europee di maggio. Di sicuro, nella puntata di questa sera, ci sarà molto da discutere sui vari partiti ed esponenti in seguito agli 80 euro in busta paga che i cittadini pagheranno in un altro modo.

Nel corso della puntata Paolo Hendel porterà su La7 l’ironica e surreale caricatura di maggiore successo: l’inossidabile uomo d’affari e il magnate Carcarlo Pravettoni, di fede  berlusconiana. E dando sfogo alle sue freddure ribatterà punto su punto agli argomenti trattati nel programma. “La Gabbia”, inoltre, conterà sulla preziosa collaborazione del talentuoso comico Saverio Raimondo, da molti considerato l’erede di Daniele Luttazzi, che con la sua incisiva ironia offrirà una personale visione dei fatti e dei volti che riempiono la politica. La Gabbia sarà anche in streaming all’indirizzo live.la7.it, lo spazio dedicato alla diretta di tutti i programmi di La7, mentre su www.lagabbia.la7.it saranno disponibili i video che mostreranno i momenti più importanti delle puntate e le repliche integrali  in alta definizione. La Gabbia è anche su Twitter @lagabbiatv e su Facebook facebook.com/lagabbiala7

 

 

Meryl Streep

Meryl Streep racconta i suoi esordi: “Pensavo di essere troppo brutta per recitare”

UEFA Champions League facebook

Stasera in Tv: la seconda serata di knockout di “The Voice of Italy”, la semifinale d’andata di Champions League e la commedia “Cyrus”