in ,

“La grande bellezza” di Paolo Sorrentino, rappresenterà l’Italia agli Oscar

La Commissione che ha selezionato il film di Sorrentino da candidare all’Oscar è istituita dall’Anica, su invito della Academy of Motion Picture Arts and Sciences, essa è composta da: Nicola Borrelli, Martha Capello, Liliana Cavani, Tilde Corsi, Caterina D’Amico, Piera Detassis, Andrea Occhipinti e Giulio Scarpati.

Il nuovo film di Paolo Sorrentino, stupisce, grazie anche al suo glorioso cast di grandi attori italiani. Ambiantato a Roma, che si offre indifferente e seducente agli occhi meravigliati dei turisti. Jep Gambardella ha sessantacinque anni e la sua persona sprigiona un fascino che il tempo non ha potuto scalfire. È un giornalista affermato che si muove tra cultura alta e mondanità in una Roma che non smette di essere un santuario di meraviglia e grandezza.
paolo-sorrentino-la-grande-bellezza


Il film di Sorrentino è stato preferito agli altri sei titoli iscritti alla corsa per la candidatura italiana, anche se era decisamente il favorito. Oltre La grande bellezza, in gara c’erano: Miele, esordio di Valeria Golino; Razza bastarda di Alessandro Gassman; Salvo di Antonio Piazza e Fabio Grassadonia; Viaggio sola di Maria Sole Tognazzi e Viva la libertà di Roberto Andò e il misconosciuto thriller horror Midway tra la vita e la morte di John Real, tutti film italiani distribuiti sul nostro territorio tra il 1° ottobre 2012 e il 30 settembre 2013.

Seguici sul nostro canale Telegram

Nirvana Kurt Cobain

In vendita la casa d’infanzia di Kurt Cobain e foto inedite annesse

Dieta per il sistema immunitario: tanta uva e mirtilli