in

La morte di Ottavio Missoni, aveva 92 anni

Lo stilista Ottavio Missoni è deceduto, dopo una lunga malattia, nella sua casa nel Varesotto, lo ha annunciato la famiglia.

Nato l’11 febbraio 1921 a Ragusa di Dalmazia, è cresciuto a Zara dove rimane fino al 1941. In gioventù, ma con la parentesi della prigionia durante la battaglia di El Alamein, è stato campione di atletica (400 metri piani e a ostacoli) vestendo anche la maglia azzurra e conquistando 8 titoli italiani e l’oro ai mondiali studenteschi nel 1939 a Vienna, partecipò anche alle Olimpiadi di Londra.

Ottavio Missoni

Conosce proprio nell’ambiente sportivo sua moglie Rosita Jelmini che possedeva una piccola fabbrica di tessuti, lo stesso Missoni aprì un laboratorio di maglieria. Insieme i due aprono un’attività di produzione artigianale che, negli anni ’60, raggiunge il successo commerciale; nel 1976 viene aperta la prima boutique a Milano.

Guidano ora l’azienda i figli Angela e Luca mentre l’altro figlio Vittorio è scomparso nello scorso gennaio durante un viaggio su un aereo da turismo al largo delle isole venezuelane di Los Roques.

amici12 amici 2013

Anticipazioni Amici 2013: un’irritante Di Michele verifica la cantante Greta

Filosofia della Terza Repubblica