in

La Narcotici 2 anticipazioni 3 marzo 2015: Daria e Marco sulle tracce de Il Pugile

Cosa succederà nella terza puntata de La Narcotici 2 in onda martedì 3 marzo 2015 nella prima serata di Rai 1? Daria (Raffaella Rea) e Marco si incroceranno e si scontreranno nuovamente scoprendo che entrambi paiono essere sulle tracce de Il Pugile? Come mai due differenti filoni di indagine portano allo stesso uomo? Cosa sta accadendo?

Nella terza puntata de La Narcotici 2 in onda martedì sera dalle 21:10 circa, quindi, le strade di Daria e di Marco, dopo che quest’ultima si arrabbierà perché i suoi uomini hanno perso Zeno con il carico di droga e di Marco non si hanno traccia, si incroceranno pericolosamente. Dalle indagini sul giro di narcotrafficanti della capitale romana e da quella sull’usura entrambi giungeranno ad un unico risultato, qualcosa o meglio qualcuno che sembra essere il collante di tutti gli illeciti del momento, ovvero il fantomatico Pugile: Massimo Conioli. Consapevole dei rischi che si corrono e del grande pericolo in cui potrebbe incappare, però, Daria farà di tutto affinché Marco resti fuori dalle indagini. Ci riuscirà? Marco pare essere molto motivato nel proseguire le sue indagini soprattutto se Conioli è implicato nella morte di Daniele.

Nel frattempo a causa dell’uso di Blu Ice una quindicenne finirà in coma e la squadra della Narcotici dovrà correre contro il tempo per scoprire un giro di spaccio all’interno di un liceo della Capitale ed evitare che altri giovanissimi finiscano in ospedale. Come andrà a finire? Il nuovo appuntamento con La Narcotici 2 sarà mercoledì 10 marzo 2015.

Caso Yara ultime news

Caso Yara ultime news, aggressioni sorella Bossetti: tutta una farsa?

Milano: neonata trovata morta, indagati i genitori