in

La natura salva le donne: addio grandi città, per vivere a lungo serve il verde

“Vivere nella natura salva le donne”, è ciò che emerge da uno studio dell’Università di Harvard: a pochi giorni dalla “giornata nazionale della salute della donna”, si scoprono tutti i benefici di vivere nel verde.

Addio grandi città e centri urbani inquinati, perché le donne vivano a lungo serve il verde: non si parla del colore di abiti o scarpe, ma della natura. Secondo un recente studio della T.H. Chan School of Public Health di Harvard, la salute delle donne dipenderebbe in modo sostanziale dal vivere o meno in luoghi circondati dalla natura: in particolare, secondo la ricerca americana le persone che vivono immersi in un giardino o in campagna presentano un tasso di mortalità inferiore del 12%.

“Siamo rimasti sorpresi nel riscontrare una relazione così forte tra esposizione al verde e minor tasso di mortalità. Siamo stati ancor più sorpresi dalla prova che un’ampia parte dei benefici dati dall’alta presenza di vegetazione siano collegati con una migliore salute mentale, misurata attraverso livelli più bassi di depressione” ha spiegato Peter James, autore della ricerca che ha analizzato 100mila donne: tra i dati emersi, si è notato anche un abbassamento del 34% del tasso di mortalità per malattie respiratorie e del 13% a causa del cancro.

(Foto: Dmitri Mihhailov/Shutterstock)

Amici 15 gossip

Amici 15 gossip: Elodie ha già un contratto in tasca?

Festival dell'Oriente date e orari a Roma

Festival dell’Oriente Roma 2016: date, orari, programma ed eventi di un viaggio seducente