in

La notte della Luna, 12 ottobre 2013: tutto il mondo con il naso all’insù

L’appuntamento è per domani sera, in tutto il mondo. Si tratta di una “festa collettiva”, il Moonwatch Party, un’occasione per celebrare e contemplare la suggestiva bellezza del nostro satellite.  La versione italiana di questa serata dedicata alla Luna, è il frutto di un’iniziativa promossa dall’Inaf (Istituto Nazionale di Astrofisica), con la partecipazione dell’UAI (Unione Astrofili Italiani).le fasi lunari

Saranno tantissimi gli eventi organizzati per questa speciale occasione, titolata International Observe the Moon Night, 500 in Italia. Partecipare sarà facilissimo: basterà munirsi di un telescopio amatoriale o un binocolo. Saranno centinaia in tutta Italia gli astronomi e astrofoli che allestiranno delle postazioni per l’osservazione della luna. Da Padova e Bologna a Palermo e Catania saranno organizzati eventi e conferenze, oltre ai momenti dedicati all’osservazione.

A Roma, invece, spazio a particolari conferenze e documentari scientifici in cui si dibatterà delle meraviglie lunari, con particolare attenzione rivolta alla fase lunare di primo quarto di domani sera 12 ottobre: la situazione ideale per ammirare le luci e le ombre create dai crateri e dalle catene montuose. Il compito degli osservatori, anche amatoriali, sarà agevolato da apposite mappe messe a disposizione in loco e online.

Seguici sul nostro canale Telegram

Facebook Down 21 ottobre 2013

Facebook, addio privacy: presto chiunque potrà trovarci

un posto al sole anticipazioni

Un Posto al Sole anticipazioni 14-16 ottobre: Manuela alle prese con la verità sul padre di Jimmy