in

La nuova vita di Tim Wiese: dall’Hoffenheim alla WWE

Non è mai troppo tardi per cambiare, per iniziare una nuova carriera, magari con un altro sport. E’ quello che ha fatto Tim Wiese, ex portiere dell’Hoffenheim e medaglia di bronzo ai Mondiali 2010 in Sudafrica e agli Europei 2012 con la Germania. Il portiere, ormai 33enne, ha deciso di abbondare il calcio e passare al wrestling e prossimamente farà il suo esordio nella WWE, la maggiore federazione di wrestling al mondo.

Tim Wiese ha iniziato la sua carriera nelle giovanili del Bayern Leverkusen e in Germania era uno dei portiere più promettenti. Dopo alcune stagioni al Fortuna e al Kaiserslautern, si trasferì prima al Werder Brema  dove ha giocato per sette stagioni da titolare e poi nel 2012 si è trasferito all’Hoffenheim, squadra dove ha chiuso la sua carriera. Dal 2008 al 2012 ha fatto parte della Nazionale tedesca, ma adesso dovrà dire addio pure a quella.

Una scelta di vita quella di Wiese che passerà dagli applausi per delle belle parate a quelli per un’ottima mossa di wrestling. Il suo sogno è quello di ambire al titolo mondiale, attualmente detenuto da John Cena, ma per arrivare a quel match dovrà fare molta carriera.

Seguici sul nostro canale Telegram

Ballando con le Stelle 2014

Ballando con le Stelle 2014: l’incidente di Ivan Zazzaroni e il bacio fra Tony Colombo e Fabio Canino

Italia-Croazia per l'Europeo 2016

Stasera in tv: Qualificazioni Europeo 2016 Italia-Croazia e Adam Kadmon rivelazioni