in

La nuova vita di Tim Wiese: dall’Hoffenheim alla WWE

Non è mai troppo tardi per cambiare, per iniziare una nuova carriera, magari con un altro sport. E’ quello che ha fatto Tim Wiese, ex portiere dell’Hoffenheim e medaglia di bronzo ai Mondiali 2010 in Sudafrica e agli Europei 2012 con la Germania. Il portiere, ormai 33enne, ha deciso di abbondare il calcio e passare al wrestling e prossimamente farà il suo esordio nella WWE, la maggiore federazione di wrestling al mondo.

Tim Wiese ha iniziato la sua carriera nelle giovanili del Bayern Leverkusen e in Germania era uno dei portiere più promettenti. Dopo alcune stagioni al Fortuna e al Kaiserslautern, si trasferì prima al Werder Brema  dove ha giocato per sette stagioni da titolare e poi nel 2012 si è trasferito all’Hoffenheim, squadra dove ha chiuso la sua carriera. Dal 2008 al 2012 ha fatto parte della Nazionale tedesca, ma adesso dovrà dire addio pure a quella.

Una scelta di vita quella di Wiese che passerà dagli applausi per delle belle parate a quelli per un’ottima mossa di wrestling. Il suo sogno è quello di ambire al titolo mondiale, attualmente detenuto da John Cena, ma per arrivare a quel match dovrà fare molta carriera.

Written by Vincenzo Mele

Nato a Napoli il 13 Agosto 1996, si è diplomato al Liceo Classico Adolfo Pansini, in Napoli. Attualmente frequenta la facoltà di Lettere moderne all'Università Federico II di Napoli. Giornalista pubblicista iscritto all'Ordine dei giornalisti della Campania. Si occupa di sport, tv e gossip.

Ballando con le Stelle 2014

Ballando con le Stelle 2014: l’incidente di Ivan Zazzaroni e il bacio fra Tony Colombo e Fabio Canino

Italia-Croazia per l'Europeo 2016

Stasera in tv: Qualificazioni Europeo 2016 Italia-Croazia e Adam Kadmon rivelazioni