in ,

La popolazione più longeva del mondo? Gli Hunza

Gli Hunza sono la popolazione più longeva del mondo. Gli abitanti vivono in una valle tra la regione nord del Pakistan e la catena Himalayana. Senza ricorrere alla scienza medica,  sono incredibilmente attivi a cento anni e lavorano tranquillamente nei campi. Il fisico delle donne è ancora piuttosto giovanile anche dopo aver compiuto 90 anni.

Si mantengono giovanili le donne Hunza

Perché sono così longevi? Sembra che il mistero sia legato alla loro alimentazione. Si dichiarano vegetariani e bevono acqua alcalina, presente nelle loro terre. Cercano di alimentarsi con i frutti della natura, anche se durante l’inverno scarseggiano molto.  Coltivano miglio, grano saraceno, orzo e verdura come pomodori, spinaci, rape, cavoli, piselli e hanno molti alberi di noci e albicocche, more, pesche, ciliegie, pere e melograni. Riescono a digiunare anche per settimane intere.

L’acqua alcalina è fondamentale: per la forza, e la longevità di questo popolo. L’acqua degli Hunza possiede un elevato pH con un notevole potere antiossidante ed un alto contenuto di minerali colloidali. Durante il digiuno si aiutano bevendo acqua alcalina, acqua con argilla verde ventilata oppure facendo alcuni lavaggi interni/esterni con acqua e sale integrale. L’inquinamento evolutivo è arrivato anche nelle loro terre e sono pochi ormai gli Hunza che riescono a mantenere questo stile di vita.

Stefano De Martino non sopporta lo spam: commenti acidi contro i follower su Instagram

UeD Trono Classico Luca e Luce facebook

Anticipazioni Uomini e Donne, Trono Classico: Luca non vuole Luce