in

La ragazza con l’orecchino di perla va a teatro

“La ragazza con l’orecchino di perla” sta per diventare una pièce.

L’opera più famosa del grande pittore olandese Vermeer, che sarà ospitata dal prossimo 8 febbraio fino al 25 maggio 2014 a Palazzo Fava a Bologna, per l’occasione diventerà anche la protagonista di uno spettacolo-evento pensato dal curatore della mostra Marco Goldin.

Teatro

Così il prossimo 19 e 20 gennaio al Teatro Comunale andrà in scena per la prima volta la storia della protagonista del celebre dipinto. Saranno rappresentate quattro scene, dalla spiaggia di Scheveningen fino allo studio di Vermeer a Delft, collegate tra loro da un tema musicale.

La parte di un Vermeer sarà interpretata da Giulio Brogi; accanto a lui Gilberto Colla, Loriano Della Rocca e Fiorenzo Fiorito, nella parte di persone incontrate rispettivamente per strada, in chiesa e al mercato.

La musica di Franco Battiato sarà la colonna sonora di tutto lo spettacolo. Il cantautore salirà anche sul palco per interpretare, assieme alla cantautrice Alice, l’ultima canzone «Insieme nel mondo», che Goldin pone a sigillo del suo racconto.

L’ingresso è libero, ma con registrazione obbligatoria sul sito www.lineadombra.it, a partire dalle ore 9 di lunedì 16 dicembre 2013.

Written by Corinna Garuffi

Trentun anni, laureata in Scienze della Comunicazione, lavora da anni nel sociale. Da sempre alla ricerca di notizie inerenti al mondo del volontariato e alle opportunità offerte dell’Unione Europea, è anche appassionata di fotografia, arte e cucina. Indossa per la prima volta le vesti di blogger.

VIDEO – Premier League, super partita tra Manchester City e Arsenal: finisce 6-3

Bajardo Creative Project

Bando per giovani creativi, al via il Bajardo Creative Project