in ,

“La Rançone de la gloire”, storia di Chaplin trafugato, Venezia 2014, recensione

La Rançone de la gloire, film di Xavier Beauvois con Benoît Poelvoorde, Roschdy Zem, Chiara Mastroianni, Nadine Labaki, Dolores Chaplin e Séli Gmach, è in concorso alla 71. Mostra del Cinema di Venezia“Che cosa rappresenta Charlie Chaplin per te?” “E’ il padre del cinema, colui che ha dato inizia a tutto”. Risponde così il regista durante la conferenza stampa.

mostra cinema venezia La Rançone de la gloire

Il film racconta come la salma del genio viene dissotterrata per esaudire i desideri dei due ladri: uno cerca di salvare la propria famiglia, l’altro ne desidera una. Sono pensieri che riescono a rendere i due personaggi non dei puri delinquenti, ma dei ladruncoli impacciati a cui il pubblico si affeziona. Beauvois confessa che il suo intento non è quello di mettere in scena la realtà, che rimane celata, ma di prediligere lo scontro tra gli uomini, Osman ed Eddy, e gli dei Charlie Chaplin. Una visione al plurale, perché Chaplin “vive in ognuno di noi”.

Il film viene definito Chapliniano, soprattutto nella resa dei personaggi continuamente combattuti fra il riso ed il pianto, così come nella capacità di trasformare un fatto di cronaca in un film comico. I temi a cui Chaplin era affezionato emergono, sia la comicità che la povertà. Il personaggio di Eddy rappresenta la comicità, unito a quello di Osman, la povertà e alcuni problemi ne possono nascere.

“Smettila di fare il pagliaccio”, così dicevano a Beauvois quando andava a scuola, ora si è ritrovato a fare il pagliaccio sul set. “Il circo, – afferma il regista – diviene nel film uno strumento di redenzione non solo per il personaggio, ma anche per il regista stesso”.

“Possiamo cantar vittoria”, canta Eddy, sentendosi già i soldi in tasca, e anche noi esultiamo per la nostra piccola vittoria personale, per aver scelto di vedere questa pellicola.

Recensione a cura di Luisachiara Compiacente

 

torres al milan

Calciomercato Milan news: Fernando Torres tutti i dettagli, a Milano già stanotte

stadio ripulito dai volontari Taranto

Taranto news: lo stadio di Castellaneta ripulito dai volontari, quando lo sport è anche impegno