in ,

La Spezia, due giovani ritrovati morti in una cava

Questa notte in una cava dismessa in località Acquasanta, nel comune di La Spezia in Liguria, sono stati ritrovati i corpi di due giovani di origini albanesi poco più che maggiorenni. Per il momento non si conoscono i dettagli di quanto accaduto. Dai primi riscontri del medico legale però sembrerebbe non vi siano segni di lotta, colpi di arma da fuoco o da taglio. Secondo le prime ricostruzioni i due giovani potrebbero essere scivolati lungo la scarpata, in una caduta di oltre 40 metri, dalla strada superiore, la litoranea che porta alle Cinque Terre.

–> Seguite tutte le ultime notizie su URBANPOST!

Da quanto si apprende dai primi rilievi del medico legale sembrerebbe che i due giovani siano morti almeno tre giorni fa. Per questo motivo sembra essere stata riconosciuta una delle due vittime. Uno dei due giovani ritrovati morti in una cava aveva 19 anni. Il suo nome era Fabiol Kycyku. Su di lui c’era una denuncia di scomparsa. I familiari, che vivono a La Spezia, non avevano sue notizie da domenica scorsa. Ad ogni modo continuano sul caso le indagini della Polizia.

Probabili formazioni Serie A 38a giornata

Probabili formazioni Serie A 38a Giornata: le scelte dei 22 allenatori

Salam Abedi arrestato padre e fratello

Attentato a Manchester: chi ha aiutato Salman Abedi? È caccia all’artificiere