in ,

“La Stagione della caccia”, Andrea Camilleri vince con oltre 7milioni di spettatori: ecco come rivedere il film

Andrea Camilleri piace ai telespettatori anche senza Montalbano. Un successo La Stagione della caccia, il secondo film della serie C’era una volta Vigata, diretto da Roan Johnson, prodotto da Palomar con RaiFiction. Sono stati sette milioni e 115mila i telespettatori incollati alla tv che hanno seguito il primo fortunato romanzo giallo a sfondo storico di Andrea Camilleri.

“La stagione della caccia” si aggiudica la serata con oltre 7 milioni di telespettatori

La stagione della caccia ha vinto la prima serata con il 30,8 % di share, battendo Cado dalle nubi, il primo film comico di Checco Zalone, il quale ha registrato il 13,7 % di share e 3 milioni e 100 mila telespettatori. Un ottimo risultato, quello targato Rai, ma in calo rispetto al precedente La mossa del cavallo con Michele Riondino, primo film della serie C’era una volta Vigatatrasmesso lo scorso 2018, sempre su Rai Uno, che aveva raggiunto quasi otto milioni con il 32,3% share. Sceneggiato da Francesco Bruni, dallo stesso Camilleri e Leonardo Marini, La stagione della caccia, che vanta nel cast Francesco Scianna, Tommaso Ragno, Ninni Bruschetta e Donatella Finocchiaro, è una chiara testimonianza dell’Italia di fine Ottocento. Incentrato sulla famiglia nobiliare Peluso da Torre Venerina, a cui è legata il fascinoso farmacista Alfonso La Matina, La Stagione della caccia risente tanto di un romanzo verista ambientato sempre in Sicilia, I Viceré (1894) di Federico De Roberto, ad esempio per l’ossessione del figlio maschio, quanto del giallo Dieci piccoli indiani (1939) di Agatha Christie per le misteriose morti e scomparse avvenute a Vigata l’una di seguito all’altra.

Come rivedere il film “La Stagione della caccia”

Se avete perso il film La Stagione della caccia, ispirato ad uno dei più noti romanzi storici di Andrea Camilleri, non disperate. Vi basterà andare sul sito ufficiale Rai Replay, il portale a cui occorre soltanto registrarsi gratuitamente per avere accesso al vasto catalogo costituito da film, fiction, trasmissioni, approfondimenti et similia. Per vedere e (ri)vedere La stagione della caccia vi basta cliccare qui. Buona visione!

leggi anche l’articolo —> “La stagione della caccia”, Andrea Camilleri torna su Rai Uno: tutto quello che c’è da sapere sul film in onda il 25 febbraio

 

Written by Cristina La Bella

Cristina La Bella è redattrice di UrbanPost. Nasce a Frosinone il 13 febbraio del 1991, quando in Ciociaria la neve non si vedeva da anni e l’Italia tirava un sospiro di sollievo per la fine della guerra del Golfo. Sin da bambina sogna di diventare giornalista. Si laurea nel 2014 in "Lettere Moderne" e nel 2017 in "Filologia Moderna" all'Università La Sapienza di Roma. Il 16 aprile 2018 riceve il riconoscimento di "Laureato Eccellente" per il brillante percorso di studi. Cofondatrice di "Voci di Fondo", ha scritto, tra i tanti, con giornali quali "Prima Pagina Online", "Newsly", “SuccedeOggi", “LuxGallery”. Nel tempo libero le piace leggere, vedere film e fare shopping. Il più grande amore: i suoi nipotini.

Firenze, lascia l’auto sequestrata in strada: oltre 3 mila e 500 euro di multe

Irina Shayk, la reazione al duetto tra Lady Gaga e suo marito Bradley Cooper lascia tutti ammutoliti