in

La straordinaria ascesa di Graziano Pellè, seguito da una big del calcio europeo. Guarda i suoi gol col Feyenord (Video)

Quella di Graziano Pellé è una storia straordinaria. Da promessa del calcio italiano, protagonista nelle nazionali giovanili, sembrava a un certo punto poter diventare solo un discreto attaccante e nulla più. Dopo la prima esperienza in Olanda all’AZ Alkmaar allenato da Luis Van Gaal aveva deciso di tornarsene in Italia, al Parma, senza però riuscire a incidere quanto volesse. Da qui il ritorno in Olanda, stavolta sponda Feyenoord dapprima in prestito, poi subito riscattato per una cifra vicina ai 3 milioni di euro. In una stagione e mezza con la maglia del club di Rotterdam è andato a segno 40 volte in appena 44 partite, una media stratosferica. Media che gli è valso l’interesse di Cesare Prandelli che potrebbe convocarlo in nazionale per uno dei prossimi incontri di preparazione al mondiale brasiliano.

Non c’è solo la nazionale però nel futuro di Pellè. E’ di questi giorni infatti la voce che vorrebbe il Barcellona alla disperata ricerca di un attaccante da acquistare a gennaio. Tra i nomi più o meno fantasiosi di Llorente e Trezeguet è spuntato proprio quello di Graziano Pellé. Nel suo contratto con gli olandesi dovrebbe esserci una clausola di rescissione abbastanza abbordabile, vicina agli 8 milioni di euro. Lui nel frattempo continua a segnare.

GUARDA I SUOI GOL COL FEYENOORD:

Seguici sul nostro canale Telegram

Tornano di moda i mercatini dell'usato

Mercatini dell’usato, crescono i punti vendita soprattutto al Nord: amato vintage

Per combattere il rischio di allergie alimentari, l’uso di nanosensori