in ,

“L’abbraccio mortale con Renzi ci sta distruggendo”: ecco il fuorionda su Berlusconi tra Toti e Gelmini

Silvio Berlusconi, dimesso qualche ora fa dal San Raffaele di Milano dopo un ricovero durato due giorni a causa di un intervento per un problema ad un ginocchio, non sta bene. E’ emotivamente provato, preoccupato per l’imminente sentenza che lo confinerà ai domiciliari o, cosa ancor più temuta dall’ex Cavaliere, ai servizi sociali.Berlusconi

E se i suoi timori li avevamo percepiti, benché il leader di Forza Italia nelle sue apparizioni pubbliche ostenti sempre sicurezza di sé e ottimismo, ora è il suo fidato Giovanni Toti, neo consigliere politico di FI, a darcene inconsapevolmente conferma. Sì, perché ieri a Milano, durante una conferenza stampa con i consiglieri comunali e di zona a Palazzo Marino, una telecamera ha intercettato una conversazione tra lui e Mariastella Gelmini che, con toni solo sussurrati ed estremamente confidenziali hanno scambiato alcune parole, sicuri di non essere sentiti né ripresi, proprio in merito allo stato psico-fisico di Silvio Berlusconi.

Il fuori onda è stato però carpito da una telecamera e il video è presto balzato nelle prime pagine dei giornali, pubblicato in anteprima da Repubblica Tv: “Come sta il Cavaliere?” chiede la Gelmini, e Toti replica: “Non sa cosa fare con Renzi … perché ha capito che sto abbraccio mortale ci sta distruggendo, ma non sa come sganciarsi. Poi è angosciato per il 10 …”

 

 

 

Serie A, Juventus: Marotta vuole una squadra sempre più grande

gelatai indagine lavoro Cgia 2013

Gelatai e cuochi, i mestieri che nel 2013 hanno sconfitto la crisi