in

Lady Gaga intervista con Oprah Winfrey: «Sono stata un’autolesionista»

Lady Gaga. Al secolo Stefani Joanne Angelina Germanotta. La ragazza – nipote di immigrati siciliani –  cresciuta a New York e diventata in appena dieci anni una star internazionale di primaria grandezza. Ma dietro il suo luccicante e spesso – soprattutto in passato – eccessivo personaggio pubblico, la celebre cantante pop nasconde un lato privato ancora segnato dai molteplici fantasmi del passato. La sfavillante armatura della celebrità lascia il posto all’essenza più privata dell’essere umano: Gaga torna a essere Stefani Germanotta, mettendo a nudo tutte le sue fragilità. Lo fa in una lunga intervista che si può leggere nel nuovo numero della rivista “Elle”.

Lady Gaga e il suo periodo buio: dall’autolesionismo ai pensieri suicidi

A fare da confessore alla cantante troviamo un altro nome altisonante: quello della leggendaria conduttrice Oprah Winfrey.  È proprio Oprah, che negli Stati Uniti è praticamente una leggenda vivente, a raccogliere le intimità della Germanotta. La cantante di Shallow ha parlato a lungo del tema della salute mentale: argomento che le sta molto a cuore visti i suoi problemi di depressione mai nascosti. Stavolta Gaga ha anche aggiunto di aver sofferto in passato di autolesionismo. La cantante spiega di non averlo mai detto prima perché non vuole spettacolarizzare l’argomento, ma spinge chiunque sia nella stessa condizione a chiedere aiuto. «In realtà, non ne ho mai parlato, ma penso che sia importante che le persone sappiano e ascoltino: non sono più autolesionista da molto tempo e l’unico modo per smettere di farmi del male era mostrare alle persone che stavo soffrendo, invece di dirglielo e chiedere aiuto»: queste le toccanti parole della reginetta del pop alla Winfrey.

Lady Gaga e quel gossip su lei e Bradley Cooper…

La stella del pop ha anche affrontato temi più “leggeri”, come quelli riguardanti un presunto flirt con il  regista e co-protagonista di “A star is born”, il bel Bradley Cooper. Gaga e l’attore statunitense lo scorso febbraio, sul palco del Dolby Theatre di Hollywood, hanno incantato il mondo con la loro performance della canzone “Shallow”, dando vita a voci su una presunta storia clandestina alle spalle dell’allora fidanzata di Cooper, la bellissima Irina Shayk. Lady Gaga, a margine della chiacchierata con Oprah, ha commentato le speculazioni riguardo al rapporto con Bradley Cooper definendole “sciocche” e ha aggiunto: «Abbiamo interpretato una storia d’amore. Volevamo che la gente credesse che fossimo innamorati. E volevamo che le persone provassero quell’amore agli Oscar. Volevamo che passasse attraverso l’obiettivo di quella telecamera e su tutti i televisori su cui veniva guardata la notte degli Oscar. Ci abbiamo lavorato duramente per giorni. Abbiamo studiato il tutto, orchestrato come una performance».

>> I gossip di UrbanPost

Asia Argento Instagram, la “bellissima micetta”: lo scatto hot fa impazzire i fan

Giorgio Tirabassi dimesso dall’ospedale dopo l’infarto: come sta oggi