in ,

Lady Gaga Superbowl 2016, l’artista statunitense aprirà la 50^ edizione

Un periodo ricco di impegni per la cantante e attrice americana, Lady Gaga. Dopo aver conquistato il “Golden Globe” come “migliore attrice protagonista” grazie alla partecipazione nella serie televisiva “America Horror Story: hotel” (clicca qui), l’artista statunitense avrà l’onore di aprire le danze al “Superbowl 2016” in programma domenica 7 febbraio al “Levìs Stadium” di Santa Clara (qui per maggior informazioni).

Sarà proprio Lady Gaga ad avere l’onore di cantare l’inno nazionale degli Stati Uniti in apertura della sfida tra Denver e Carolina. Durante il classico “half time”, invece, si esibiranno artisti del calibro dei Coldplay, in duetto con Beyoncé, oltre alla presenza di Bruno Mars. Lady Gaga non è alla prima esibizione al Superbowl sebbene l’onore di poter intonare l’inno nazionale durante questo avvenimento è solo di pochissime cantanti tra cui Whitney Houston. Non è la prima volta che Lady Gaga avrà l’onore di cantare l’inno statunitense considerata la sua performance dello scorso giugno 2013 durante il “Gay Pride”.

La cantante pop, con origini italiane, nei prossimi giorni dovrà omaggiare David Bowie nel corso della premiazione per i “Grammy Awards”, ovvero gli oscar per la musica, evento in programma il prossimo 15 febbraio a Los Angeles. Qualche giorno dopo, il 28 febbraio, prenderà parte alla notte degli Oscar 2016 (qui tutti i favoriti) grazie alla nomination ricevuta per la “migliore canzone originale” con la composizione del brano “Til ilt happens to you” che si può ritrovare nel film “The Hunting Ground”.

Tennis, Federer operato al menisco: salterà i tornei di Rotterdam e Dubai

padre pio salma

Traslazione Padre Pio: la salma del santo a Roma per il Giubileo della Misericordia