in

“L’Allieva 2” da ottobre su Raiuno: tutte le anticipazioni!

Ascolti record per la replica de L’Allieva, la serie che vede protagonisti Alessandra Mastornardi e Lino Guanciale. Ieri sera l’ultima puntata ha trionfato nel prime, battendo le altre reti. Forti del successo della fiction la Rai ha così deciso di anticipare la messa in onda della seconda stagione, inizialmente prevista per la prossima primavera. Da ottobre l’aspirante medico legale Alice torna a indagare su delitti e omicidi nel cuore della capitale. Scopriamo insieme tutte le anticipazioni!

Dove eravamo rimasti?

Ieri sera i telespettatori hanno assistito alla messa in onda degli ultimi due episodi de L’Allieva, intitolati Un segreto non è per sempre e Quello che non so di te. In questi la giovane è apparsa sentimentalmente confusa, divisa tra l’amore per Arthur (Dario Aita), il reporter, figlio del Supremo, che la ama ma che per lavoro è poco presente, e Claudio Conforti (Lino Guanciale), il medico legale, ma anche il relatore che professionalmente la segue passo passo e che per lei sta facendo cambiamenti importanti. Durante il convegno in trasferta la dolce Alice e Claudio si sono lasciati andare e hanno trascorso una notte di passione. Proprio al rientro, il medico ha regalato alla sua allieva un libro di poesie, facendole capire di essersi innamorato di lei. Arthur in partenza per Parigi ha proposto ad Alice di seguirlo. La ragazza ha deciso di non accettare, ma questo non significa che ha scelto di stare con Claudio, il suo mentore. Il finale aperto ha lasciato col fiato sospeso i tanti fan della serie, ma le attese saranno presto ripagate.

Cosa vedremo nella prossima serie?

L’Allieva 2 partirà ad ottobre, non più in primavera. Qualcuno ha ipotizzato anche la data – il 25 ottobre – ma ancora nessuna conferma è arrivata da Rai Uno. La seconda stagione de L’Allieva sarà costituita da sei puntate. Come in passato si baserà sui successivi tre romanzi della serie letteraria scritta da Alessia Gazzola: Le ossa della principessa, Una lunga estate crudele e Un po’ di follia in primavera. La prossima stagione si apre con il rientro di Arthur da Parigi. A tutti i costi il giornalista vorrà riconquistare il cuore della giovane, che nel frattempo ha continuato a studiare all’Istituto di Medicina legale a Roma. Confermati nel cast Martina Stella, l’acerrima nemica di Alice, Pierpaolo Spollon, che interpreta il fratello della ragazza, ed Emmanuele Aita, che veste i panni di Paolone. La serie dovrà purtroppo fare a meno del Professor Paul Malcomes, detto il Supremo, direttore dell’Istituto di Medicina Legale. L’attore Ray Lovelock è, infatti, scomparso lo scorso autunno all’indomani delle riprese. 

Se nella prima serie Alice era divisa tra il tenebroso Arthur e il carismatico Claudio, nella prossima stagione si aggiunge un “terzo incomodo”: il pm Sergio Einardi, interpretato da Giorgio Marchesi, che il pubblico ricorderà nei panni di Marco Levi in Un medico in famiglia. «Alice è cresciuta professionalmente, è diventata l’assistente di Conforti» ha affermato in un’intervista Alessandra Mastronardi. «Deve però fare i conti con i sentimenti: l’abbiamo lasciata, nella scorsa serie, davanti a una scelta tra Conforti e il fidanzato Arthur, che tra l’altro si rifarà vivo. E poi c’è il nuovo pm…». A proposito del suo personaggio Lino Guanciale ha detto: «La vita non sarà facile per Conforti. Lui è insopportabile come sempre. Ma soffre: deve accettare di essere innamorato di Alice. Ed è pure geloso!». Insomma il nuovo pm porta con sé parecchie novità: «È un uomo colto e raffinato» racconta Giorgio Marchesi «colpito dalla freschezza e dalla capacità intuitiva di Alice». Si preannuncia un inizio scoppiettante … Da non perdere!

Decreto Concretezza 2018: cosa prevede? Ecco tutte le info utili per le assunzioni

NICHELINO UOM ACCOLTELLATO AL CUORE

Omicidio a Nichelino: accoltella al cuore il compagno durante lite, morto sul colpo