in ,

Lamberto Sposini condizioni di salute ultime notizie: la nuova vita del giornalista

Sono passati ormai 5 anni dal 29 aprile 2011, quando il conduttore televisivo e giornalista Lamberto Sposini fu colpito da un ictus che ha cambiato inevitabilmente la sua vita; dopo un primo periodo molto difficile, l’ex volto di Rai 1 è riuscito lentamente a riacquistare parte della sua autonomia anche se il recupero è un percorso graduale che è lontano dall’essere terminato.

Lamberto Sposini al momento non può parlare ma capisce tutto quello che accade attorno a lui e comunica con gli sguardi e con i gesti; si è trasferito a San Felice, un piccolo comune alle porte di Milano dove ha la possibilità di stare vicino alla figlia di 14 anni e al piccolo Andrea, 6 anni, figlio dalla sua ex compagna con l’attuale marito. Passa gran parte del tempo proprio nel negozio di fiori di Sabina Donadio, anche lei giornalista; dalla sua poltrona guarda quello che succede fuori e vive ogni attimo della sua giornata intensamente.

Come riportato i colleghi del Corriere della Sera, non ha rinunciato alle sue passioni e continua a frequentare il cinema e a seguire la Juventus, la sua squadra del cuore; a volte riesce anche a cantare, specialmente le canzoni che conosce da tempo. Un piccolo passo verso la normalità.

Guardia medica addio

Addio Guardia Medica: a chi rivolgersi nell’emergenza? Ecco le nuove disposizioni

s7

Aggiornamento Android 6.0 Marshmallow Samsung Galaxy S7 e s7 Edge, patch di sicurezza in arrivo da 400 MB