in ,

Lamezia Terme, avvocato ucciso in un agguato: giustiziato a colpi di revolver vicino casa

Giovane avvocato ucciso in un agguato a Lamezia Terme, in provincia di Catanzaro, in Calabria.

La vittima è un avvocato penalista, il 43enne Francesco Pagliuso, giustiziato con diversi colpi di arma da fuoco nella tarda serata di ieri, martedì 9 agosto, mentre a bordo della propria auto stava facendo rientro a casa. I killer lo hanno atteso non lontano dalla sua abitazione.

Le parziali indiscrezioni trapelate, riferiscono di un agguato in piena regola: la vittima è stata colpita mentre si trovava da sola nella sua vettura. Chi l’ha ucciso conosceva bene le sue abitudini, lo avrebbe aspettato per poi colpirlo con un revolver in diverse parti del corpo. Sono stati i parenti del giovane avvocato, preoccupati perché non aveva fatto rientro casa, ad allertare i carabinieri che poco dopo hanno trovato il suo corpo esanime. 

federica pellegrini nuoto Olimpiadi

Federica Pellegrini dichiarazioni, la campionessa italiana tuona: “Forse cambio vita, ecco come mi sento”

Serena Williams

Olimpiadi Rio 2016 Tennis: Serena Williams flop, Seppi cede a Nadal, bene Fognini