in ,

Lando Buzzanca, Domenica Live: “Non ho tentato il suicidio, ma dopo la morte di mia moglie il buio”

Lando Buzzanca ospite a Domenica Live è stato lungamente intervistato da Barbara D’Urso. L’attore siciliano si è soffermato molto dolcemente e in modo teatrale sull suo matrimonio con la moglie Lucia, durato ben 54 anni e della sua morte di lei, avvenuta già quattro anni fa. Buzzanca ha sempre reso noto, nella sua lunga carriera, l’unione molto forte con la moglie e anche questa domenica pomeriggio ha ricordato la grande fiducia e il grande amore della sua vita: sua moglie e la sua famiglia.

Lando Buzzanca  non ha tentato di sucidarsi

La storia del tentato suicidio è legata al periodo di forte prostrazione dell’attore che lavorava sul set del suo ultimo successo televisivo, Il restauratore, nei mesi successivi alla scomparsa dell’amata moglie. Un incidente in bagno, del tutto casuale, che lo  stesso attore ha fatto credere come un tentato suicidio. Adesso Lando Buzzanca ha parlato di “coraggio di suicidarsi” e di “coraggio di morire”, ma di non aver tentato di togliersi la vita.

Dopo il passaggio triste, l’intervista è proseguita ricordando le tante e bellissime attrici che hanno lavorato insieme a Buzzanca,    che è stato uno dei protagonisti indiscussi della commedia italiana. In studio è intervenuta, Gloria Guida, attrice con cui l’attore siciliano ha lavorato in uno dei film più memorabili degli anni settanta “Gatto mammone“.

Nata e cresciuta in Sicilia. Studi classici e giuridici, lettrice appassionata di poesie e letteratura. Convinta sostenitrice che esiste una seconda possibilità in ogni campo anche per l'Italia.

Arturo Vidal della Juventus

Juventus ultime news, Vidal: contro l’Olympiakos sarà come una finale

I promossi e bocciati della 10a giornata di Serie A