in ,

Lapo Elkann sequestro simulato per pagarsi trans e droga: bufera sul rampollo di casa Agnelli

Pare che Lapo Elkann abbia simulato il sequestro per estorcere alla famiglia 10 mila dollari al fine di pagare un trans con il quale aveva trascorso due giorni di bagordi a base di cocaina.

Ecco cosa è successo a New York dove l’imprenditore italiano, nipote di Gianni Agnelli, è stato arrestato e poi rilasciato dalla polizia. Proprio per questo motivo, però, il 25 gennaio prossimo Elkann dovrà comparire davanti a una corte per la formalizzazione dell’accusa di falsa denuncia che, dopo le indagini della polizia locale, è ricaduta solo su di lui e non ha coinvolto, a quanto pare, anche altre persone.

Stando a quanto riportato dalla stampa statunitense, o meglio dal New York Daily News, dal Daily Beast e dall’ Hollywwod Reporter, notizia poi ripresa, in queste ore, da tutta la stampa italiana, il rampollo sarebbe giunto in America giovedì scorso, per il giorno del Ringraziamento, e si sarebbe intrattenuto con una escort per due giorni ricchi di eccessi fra alcool e droga. Finiti i soldi, però, Lapo Elkann avrebbe lasciato pagare, per i continui festeggiamenti, la stessa escort promettendo di restituirle la somma spesa quanto prima.

Sembra, quindi, che solo a questo punto sia scattato il piano ‘geniale’ per farsi mandare dai parenti la cifra di cui aveva bisogno. Lapo Elkann avrebbe finto di essere stato sequestrato e di dover pagare delle persone per essere rilasciato senza che gli venisse fatto del male. La famiglia, preoccupata, avrebbe a questo punto dato mandato ad un incaricato di accertarsi delle condizioni del rampollo ed un parente, o la stessa persona incaricata dalla famiglia, avrebbe avvisato la polizia. Secondo il piano dei parenti al momento dello scambio del denaro, quindi, l’intervento delle forze dell’ordine avrebbe permesso di incastrare i rapitori e portare in salvo l’imprenditore italiano. Ciò però avrebbe mandato all’aria quanto escogitato da Lapo Elkann per avere i soldi che gli servivano per saldare il debito con la escort.

Replica La Mafia Uccide Solo D’Estate 28 novembre 2016: ecco come vedere il video integrale

meddelin precipita aereo

Colombia, aereo precipita a Medellin: a bordo squadra di calcio brasiliana