in

L’attore famosissimo e ben voluto è diventato padre per la terza volta! Ma rifiuta di vedere e riconoscere la figlia neonata. Ecco di chi si tratta

Owen Wilson, l’attore simbolo della comicità all’americana, si ritrova al centro di un caso che rischia di minare la sua popolarità. Un mese fa, l’attore è diventato padre per la terza volta ma non ha intenzione di riconoscere sua figlia, la piccola Lyla, nonostante il test di paternità riveli che è proprio suo padre. “Lui non vuole saperne niente”, avrebbe rivelato una fonte vicina al The Sun. (Continua a leggere dopo la foto)

Chi è la madre della piccola Lyla. La piccola Lyla è nata il 9 ottobre 2018 dalla relazione che l’attore di “Zoolander” ha avuto con Varunie Vongsvirates, consulente per un centro contro le dipendenze di Los Angeles. È pensare che la relazione con la 34enne durava da cinque anni, ma a fasi alterne. Il loro è stato un rapporto sempre lontano dai riflettori, lui l’avrebbe conosciuta proprio durante una delle sue rehab. Lui, sottopostosi al test della paternità che ha dato esito positivo, non vuole saperne di riconoscere la piccola, ma la madre va avanti per la sua strada e al mondo l’ha presentata come Lyla Aranya Wilson. (Continua a leggere dopo la foto)

L’atteggiamento di Owen Wilson. Tra i giornali che sono contro Owen Wilson c’è “The Sun”, il quale cita fonti anonime ma vicine all’attore, che lo mettono sulla graticola: “Lui non vuole saperne, non vuole vederla e non vuole la sua custodia. Ad oggi, con la bambina non ha avuto ancora alcun tipo di contatto”. Quanti figli ha Owen Wilson. Owen Wilson ha due figli, riconosciuti: il primo è Finn Lindqvist Wilson, nato nel 2o11 dal rapporto con la modella di origini svedesi Caroline Lindvist. Robert Ford Wilson è il secondo figlio nato nel 2014 dal rapporto con Jade Duell, una dipendente del governo americano.

San Giorgio di Piano, Anas e Pietro morti a 18 e 19 anni per fuggire da un posto di blocco

Virginia Raggi assolta, Di Maio: «Media corrotti piaga del Paese». Fnsi: «Minacce non fermeranno giornalisti» – LIVE