in ,

Laura Biagiotti morte cerebrale: malore fatale per la regina del cashmere

Fatale l’infarto che l’ha colpita ieri sera alle ore 19:30. È stata dichiarata la morte cerebrale di Laura Biagiotti, la stilista che il New York Times ha ribattezza come regina del cashmere.  La stilista, 73 anni, ha avuto un attacco di cuore. Si è sentita male nella sua villa intorno alle 19.30, rianimata al pronto soccorso, è stata ricoverata in terapia intensiva: pochi minuti fa l’annuncio della morte cerebrale.

“Le manovre rianimatorie, avviate a quanto riferito già prima che la paziente giungesse in ospedale e poi ripetutamente effettuate presso il nostro Pronto Soccorso – spiegano i medici – hanno consentito la ripresa dell’attività cardiaca, ma il quadro clinico e gli accertamenti effettuati attestano un grave danno cerebrale di tipo anossico. La signora Biagiotti è ricoverata in Terapia Intensiva in condizioni gravissime e stanno per essere avviate le procedure per l’accertamento strumentale della condizione di morte cerebrale”, conclude il bollettino medico.

Notizia in aggiornamento

Pirati Dei Caraibi 5 – La Vendetta di Salazar: trama, cast e trailer delle nuove avventure di Jack Sparrow (VIDEO)

Le iene Show, quanto ne sanno i giovani di Hiv, servizio di Nik Bello

Le Iene Show: Hiv, quanto ne sanno i giovani? Il servizio di Nik Bello