in ,

Laura Pausini malattia, annullati concerti: le ultimissime

Tra le cantanti italiane più apprezzate all’estero, Laura Pausini ha ricevuto una doppia nomination di Latin Grammy Awards 2018. La premiazione dedicata alla discografia latina si terrà il prossimo 15 novembre a Las Vegas: Laura è in gara con la versione spagnola del suo ultimo album “Fatti sentire / Hazte Sentir” nella categoria “Best Traditional Pop Vocal Album”, in più si aggiunge la nomination di Julio Reyes Copello a cui la cantante ha affidato la produzione della sua “El Valor De Seguir Adelante”. Non è la prima volta che la Pausini arriva a questo traguardo, nella sua carriera ha già conquistato ben tre Latin Grammy Awards, un Grammy Award, quattro Premios Lo Nuestro e sei World Music Awards.

Laura Pausini malattia

Laura Pausini non si esibirà questi due giorni a Eboli. I concerti sold out del ‘Fatti sentire Worldwide Tour 2018’ sono stati, informa il suo staff in una post su Facebook, “rimandati a sabato 3 e domenica 4 novembre”. I biglietti saranno quindi validi per queste due date. “Laura non potrà esibirsi come previsto al PalaSele a causa di un’otite acuta in forte stato influenzale -spiegano -. I concerti riprenderanno regolarmente dal 28 settembre”.

Laura Pausini facebook

Laura Pausini rimborso biglietti concerti

Per l’eventuale rimborso dei biglietti, acquistati presso un punto vendita, è possibile rivolgersi allo stesso “entro e non oltre il 30 settembre 2018”. “Per il rimborso dei biglietti acquistati online sul sito TicketOne o tramite call center con modalità ‘ritiro presso il luogo dell’evento’, è possibile scrivere via email a: ecomm.customerservice@ticketone.it non oltre il 30 settembre 2018”. Stesso termine anche per quelli ricevuti con “modalità spedizione tramite corriere espresso” che andranno spediti, se si vuole il rimborso, ” all’indirizzo TicketOne S.p.A. – Via Vittor Pisani 19- 20124 Milano (C.a. Divisione Commercio Elettronico)”.

Lanciano rapina in villa news: arrestati tre uomini

Reddito di cittadinanza ultime notizie: quando entra in vigore? L’annuncio di Di Maio