in

Laura Pausini: “Troppo santa con gli uomini nella mia vita”

Confessioni e rimpianti di una famosissima star internazionale: arrivata al quarantesimo compleanno, trascorrendo metà della sua vita sul palco, cosa avrà da rivelare Laura Pausini ai suoi fan? In un’intervista a Style, la cantante emiliana ha raccontato senza freni alcuni segretucci del suo passato, ritenendosi in ogni caso più che soddisfatta e fortunata per tutto il successo ottenuto fino ad ora.

pausini

Laura non smette di ringraziare Dio ogni singolo giorno per la realizzazione di tutti i suoi sogni, professionali e non, ma c’è qualcosa che la tormenta, rendendola una comune mortale come tutti noi: la Pausini dice di non essere capace di perdonare le persone che in questi anni le hanno fatto del male, nonostante si consideri una buona cattolica. La maturità insegna a difendersi da ciò che può nuocere, però in cuor suo la ragazza della Solitudine non trova corretto questo comportamento.

L’unico vero rimpianto della neomamma però è quello di “essere stata troppo santa” nel corso della sua vita, troppo da potersela spassare di più con gli uomini: dietro una battuta apparentemente scherzosa, Laura rivela un trauma adolescenziale, quello di aver sbagliato a restare fedele ad una persona che non se lo meritava per ben 10 anni. Per fortuna poi è arrivato Paolo Carta e con lui la piccola e tanto desiderata Paola: la coppia si prepara alle nozze, anche se la Pausini dichiara di sentirsi già sposata al compagno. Insomma tutto è ben quel che finisce bene.

Berlusconi milan

Serie A, Milan: Berlusconi valuta l’esonero di Seedorf

Eva Riccobono: si avvicina il parto, ma lei non smette di viaggiare