in

Lavazza offerte di lavoro: nuove assunzioni in Italia e in Germania

Lavazza, famosa azienda del settore alimentare, nota in tutto il mondo per il caffè, è alla ricerca di  figure professionali in vista di nuove assunzioni in Italia e Germania. Le offerte di lavoro di Lavazza sono rivolte a diplomati o laureati in vari ambiti. Vediamo insieme quali sono le posizioni aperte e come candidarsi.

Le posizioni aperte

Ecco di seguito le posizioni aperte in Italia:

  • Chef de partie per ristorante gourmet Condividere by Lavazza;
  • Commis presso ristorante gourmet Condividere by Lavazza;
  • Commis de Rang per ristorante gourmet Condividere by Lavazza;
  • Analista recupero crediti e contenzioso settore Food Service;
  • Coffee Trainee – stage presso flagship store (Milano);
  • Agente Enasarco (Brescia);
  • Sales Analyst – giovani neolaureati per stage o assunzioni presso HQ (Torino);
  • Eastern Europe Marketing Specialist;
  • District Manager Food Service (Trento);
  • Product Development Specialist;
  • Demand Planning Assistant (Torino).

Lavazza cerca anche personale in Germania, in particolare per le sedi di Berlino e Amburgo:

  • Data Analyst;
  • Gebietsverkaufsleiter;
  • Mitarbeiter Customer Service;
  • Barista Trainer.

Vediamo nello specifico alcune figure professionali ricercate. Chi volesse proporsi come Sales Analyst deve sapere che andrà a lavorare all’interno della Direzione Sales del centro HQ di Torino. Il candidato ideale è neolaureato o ha maturato un’esperienza professionale di 1/2 anni. Tra i requisiti richiesti: la laurea in Ingegneria gestionale o in discipline economiche affini, ottima conoscenza della lingua inglese (preferibile esperienza all’estero) e del Pacchetto Office (Excel, Power Point); eventuale pregressa esperienza in ruoli strategici/analitici; doti analitiche e orientamento al risultato, ottime doti comunicative e relazionali e infine interesse per il mondo Food e FMCG. Un’altra posizione aperta interessante è quella del Product Development Specialist, che è il responsabile dello sviluppo e del testing di macchine per la preparazione del caffè destinate al mercato Home e Away from Home. Tra i requisiti fondamentali: pregressa esperienza in ambito sviluppo prodotto in qualità di progettista, conoscenza dei principali sistemi CAD e in particolare Creo, dei sistemi di gestione dati PDM e in particolare Windchill, delle materie plastiche e i processi per la loro trasformazione. Poi ottima conoscenza lingua Inglese, utilizzo del pacchetto office di Windows, disponibilità a viaggiare all’estero (Europa e Asia) per il 10% del proprio lavoro e predisposizione al lavoro in team e doti comunicative. Chiudiamo con lo Chef de partie, che sarà responsabili di uno specifico settore (primi, carne, pesce) e collaborerà con lo chef per la preparazione dei piatti a lui affidati. Requisiti richiesti: diploma turistico alberghiero (indirizzo cucina) o corso specialistico equivalente ed esperienza di lavoro presso ristorante stellato o di medio-alto livello per minimo 1 anno. Saranno valutati poi: l’atteggiamento positivo e costruttivo, buona attitudine al lavoro in gruppo e desiderio di crescita professionale.

Come candidarsi

Chi volesse conoscere nel dettaglio altre figure professionali e avere ulteriori informazioni non deve fare altro che recarsi sul sito Lavazza, alla sezione Lavora con Noi. Qui è possibile candidarsi compilando l’apposito form e caricando il curriculum vitae.

Lavazza: storia dell’azienda

Lavazza Spa, azienda italiana alimentare, produttrice di caffè tostato, fondata da Luigi Lavazza nel 1895 a Torino, è proprietaria di diversi marchi: Eraclea, Whittington, Carte Noire, Merrild e Kicking horse. Attualmente Lavazza è uno dei principali produttori di caffè al mondo, conta, infatti, 3 stabilimenti produttivi soltanto nel nostro Paese e più di 50 Training Center nel mondo. Inoltre Lavazza è presente in 90 Paesi diversi e vanta più di 3.000 collaboratori.

leggi anche l’articolo —> Poste Italiane offerte di lavoro: nuove assunzioni a tempo indeterminato

 

Written by Cristina La Bella

Cristina La Bella è redattrice di UrbanPost e LuxGallery. Nasce a Frosinone il 13 febbraio del 1991, quando in Ciociaria la neve non si vedeva ormai da anni e l’Italia tirava un sospiro di sollievo per la fine della guerra del Golfo. Sin da bambina sogna di diventare giornalista. Si laurea nel 2014 in "Lettere Moderne" e nel 2017 in "Filologia Moderna" all'Università La Sapienza di Roma. Il 16 aprile 2018 le viene conferito il riconoscimento di "Laureato Eccellente Sapienza" per il brillante percorso di studi. Cofondatrice di "Voci di Fondo", ha scritto, tra i tanti, con giornali quali "Prima Pagina Online", "Newsly" e "SuccedeOggi" e riviste letterarie come "Carte Allineate", "Fillide" ed "Euterpe". Nel tempo libero le piace leggere, vedere film e fare shopping. Il più grande amore: i suoi nipotini.

Il Santo del giorno 28 gennaio: San Tommaso d’Aquino

Migranti Sea Watch, ultime news: Salvini non cede, cosa succede adesso