in

Lavorare come registi o sceneggiatori: i bandi 2016/2017 da considerare

Il sogno di fare i registi o gli sceneggiatori accomuna centinaia di persone. Non si tratta solo di scegliere un’arte, ma di intraprendere una vera e propria vocazione, uno stile di vita, un percorso artistico intenso e difficile. In Italia, per il mese di ottobre sono previsti diversi bandi a tema: ecco quelli da prendere in considerazione.

È ancora attivo il bando progettato nell’ambito Fiesta – il gusto del cinema italiano progetto italo-spagnolo, sostenuto dalla Direzione Generale Cinema del MiBACT e dalla Roma Lazio Film Commission per la parte italiana. Il concorso premierà giovani talenti provenienti da uno dei 28 paesi membri dell’Unione Europea tra i 18 ai 25 anni, nello specifico una coppia formata da un regista e uno sceneggiatore. La scadenza è fissata al 15 novembre 2016. Per ogni altra informazione si consiglia di visionare il bando completo.

[urban-lavoro lavoro=”sceneggiatori” dove=”italia”/]

Per registi e sceneggiatori affini al genere horror, è attivo il bando di Torino Comics Horror Fest: si potrà partecipare con una sola opera senza quota di iscrizione, sia con lungometraggi che con cortometraggi. I generi ammessi sono: Thriller, Horror, Fanta-Horror, Fantascienza, Splatter, Psicologici Horror. La scadenza è fissata al 30 ottobre 2016. Per ulteriori informazioni si consiglia di visionare di bando completo. Sono, inoltre, attivi molti altri bandi con iscrizione gratuita e che prevedono un compenso in denaro, come: AS Film Festival, Fammi Vedere, Film di ‘Peso’ e molti altri visibili a questo link.

->CLICCA QUI SE VUOI CONOSCERE ALTRE OFFERTE DI LAVORO

Seguici sul nostro canale Telegram

Halo Formula 1

Formula 1 2016: le migliori App per seguire il circus e prendere il volante in un Gran Premio

Domenica Live ospiti oggi

Domenica Live ospiti oggi 2 ottobre 2016: Edoardo Costa, Fabio Troiano, Max dei Fichi d’India e Alberico Lemme