in

Lavoro al sud: gli under 35 diventano imprenditori con le Srl semplificate

Con il Decreto Legge 24 gennaio 2012, n 1 recante “Disposizioni urgenti per la concorrenza, lo sviluppo delle infrastrutture e la competitività”, meglio noto come decreto sulle liberalizzazioni convertito con Legge 24 marzo 2012, n. 27, il nostro legislatore ha introdotto il nuovo art. 2463 bis c.c. che istituisce la fattispecie della società a responsabilità limitata semplificata con l’obiettivo di favorire l’accesso dei giovani di età non superiore a 35 anni all’esercizio dell’attività di impresa.

Il “nuovo” tipo di società è soggetta ad un regime particolarmente agevolato sia con riferimento all’ammontare del capitale sociale necessario per la sua costituzione sia per le formalità di accesso che saranno meno onerose rispetto ai costi da sostenere per fare ricorso alla “tradizionale” forma della società a responsabilità limitata.

A meno di un anno dall’entrata in vigore della legge al sud e boom di società semplificate, ne sono state costituite 7379, ben 5046 sono società a responsabilità limitata semplificata, mentre quelle a capitale, aperte agli over 35, ridotto sono la metà, 2.333. I dati sono di Unioncamere.

Le regioni più intraprendenti sono la Campania, con 1.132 nuove società, seguita a un passo dal Lazio (1.120), poi dalla Lombardia (846 in tutto) e dalla Sicilia (597). Il Sud comunque si comporta molto bene con Regioni come la Puglia che vantano numeri superiori a Veneto ed Emilia Romagna. Le nuove Srl a un euro siciliane sono in tutto 597 (450 Srls e 147 Srlcr), mentre quelle pugliesi sono 508 (325 e 183). In Emilia Romagna e in Veneto se ne contano invece rispettivamente 499 (237 Srls e 262 Srlcr) e 455 (313 e 142).

Il sud cerca di rispondere così alla crisi economica, smentendo quanti pensano che i giovani non siano dinamici e ingegnosi o peggio schizzinosi. Ma il rischio è rappresentato dalla difficoltà di accesso al credito: ce la faranno a sopravvivere le neonate imprese nell’attuale scenario che vede una sempre maggiore difficoltà degli istituti di credito ad aprire linee di finanziamento alle nuove imprese?

Seguici sul nostro canale Telegram

Corrado Passera Mini Bond

Grillo: prossimo Presidente del Consiglio sarà Passera

E’ morto il suocero di Beppe Grillo