in

Lazio al terzo posto: i protagonisti sono Mauri e Felipe Anderson

La Lazio è tornata ad ingranare la marcia, dopo il brutto mese di Novembre, dove la squadra biancoceleste aveva raccolto solo un punto in tre partite, la squadra si è saputa rialzare prima con la vittoria contro il Parma e poi quella di ieri per 3-0 contro l’Atalanta. La squadra di Pioli raggiunge il terzo posto insieme al Genoa aspettando le partite di oggi, ma le avversarie hanno un turno difficile, infatti la Sampdoria affronterà la Juventus e il Napoli giocherà a San Siro contro il Milan.

Ieri i protagonisti della partita sono stati Felipe AndersonStefano Mauri: il primo è stato autore di una prestazione bellissima, da quando Pioli lo sta schierando titolare, il brasiliano ha assunto una forma invidiabile. I suoi dribbling mandano al tappeto l’avversario, ieri non ha segnato ma ha fatto due assist preziosissimi.

Mauri invece, con la doppietta di ieri è diventato il capocannoniere della Lazio insieme a Filip Djordjevic a quota sei gol. Il centrocampista ha iniziato questa stagione in ritardo a causa dell’infortunio, ma in poco tempo è riuscito a diventare il perno dell’attacco laziale e a segnare gol importanti come quelli di ieri.

Written by Vincenzo Mele

Nato a Napoli il 13 Agosto 1996, si è diplomato al Liceo Classico Adolfo Pansini, in Napoli. Attualmente frequenta la facoltà di Lettere moderne all'Università Federico II di Napoli. Giornalista pubblicista iscritto all'Ordine dei giornalisti della Campania. Si occupa di sport, tv e gossip.

torino europa league

Empoli – Torino ultimissime: Nocerino recupera

nuovo allenatore nazionale italia

Inter ultimissime, Mancini: “Non sarà facile espugnare il Bentegodi”