in ,

Lazio – Juventus Diretta Serie A risultato finale: 0-2, quinta vittoria consecutiva per i bianconeri

94′- Finisce Lazio – Juventus vincono i bianconeri con il risultato finale di 0-2, decisivi l’autogol di Gentiletti e il gran gol di Dybala

90′– 4′ di recupero.

89′- 59% a 41% per la Juventus i dati sul possesso palla.

88′- Ci prova Klose al volo, solo esterno della rete per lui.

87′- Le due squadre sembrano attendere soltanto il fischio finale.

84′- Fallo di Klose su Evra, giallo anche per il tedesco.

82′- Ultimo cambio anche per la Juventus, fuori Mandzukic dentro Morata.

82′- Bel destro da fuori di Marchisio che si spegne di poco sopra la traversa.

80′- Esce Dybala, entra Cuadrado. Allegri riposiziona la sua Juventus con il 5-4-1.

79′- Ottimo Chiellini in anticipo su Matri.

77′- La Lazio ci prova ma senza creare grossi pericoli.

75′- Giallo per Evra che concede una punizione da zona interessante.

73′- Botta al volo da fuori di Keita, troppo centrale per Buffon.

71′- Ci prova Parolo con una punizione dalla lunga distanza, attento Buffon che blocca a terra.

69′- Ultimo cambio nella Lazio: fuori Milinkovic-Savic dentro Matri.

68′- Lascia il campo un ottimo Asamoah, al suo posto Evra.

68′- Ammonito anche Alex Sandro.

66′- Palla recuperata di Klose che serve Basta ma il suo cross viene raccolto da Buffon.

64′- Brivido per la Juventus: grande aggancio di Anderson che serve Milinkovic col tacco, purtroppo per la Lazio il serbo ha lisciato il pallone.

60′- Ammonito anche Parolo per un fallo su Alex Sandro, lanciato verso la porta.

58′- Dybala va via in campo aperto ma da posizione defilata trova soltanto l’esterno della rete.

57′- La Juventus prova ad andare via in contropiede, buona chiusura di Biglia.

54′- Ritmi dell’incontro decisamente calati, ne beneficia la Juventus che è in controllo del match.

52′- Buon lavoro di Keita che in mezzo a due guadagna un corner.

50′- Barzagli chiude su Radu in area, per Banti è tutto regolare.

48′- La Juventus attacca ancora a sinistra con Alex Sandro, ma la Lazio riesce a rinviare dopo la sponda aerea di Mandzukic.

45’s.t- Riprende Lazio – Juventus: il primo pallone viene giocato dai bianconeri.

45’s.t.-  Due cambi per Pioli che getta nella mischia Anderson e Keita al posto di Kishna e Candreva.

FINE PRIMO TEMPO LAZIO – JUVENTUS 0-2 (7′ Gentiletti aut.; 32′ Dybala).

48′- Brutta gomitata di Radu a Lichtsteiner: giallo per il romeno.

46′- Per poco Gentiletti e Marchetti non regalavano a Mandzukic la possibilità di segnare il 3 a 0.

45′- 3′ di recupero.

38′- Giallo anche per Mauricio: entrambi i centrali della Lazio sono ammoniti.

36′- Chiellini rischia di combinarla grossa nella propria area, per sua fortuna riesce a risolvere.

32′- GOL JUVENTUS: Gran gol di Dybala: controllo di coscia e sinistra dai 25 metri che fulmina Marchetti. Sono sette in campionato per l’argentino.

30′- Problemi alla caviglia sinistra per Candreva.

27′- Mauricio lasciato libero in area, controlla di petto e gira in porta ma il suo tiro viene deviato in corner.

26′- Ammonito Mario Mandzukic per proteste.

25′- La Lazio preme alla ricerca del pareggio ma la Juventus chiude tutti gli spazi.

21′- Bella azione sulla sinistra sull’asse Asamoah-Alex Sandro, il ghanese arriva alla conclusione deviata in corner da Mauricio.

18′- Candreva va via sulla destra, bravo Asamoah in chiusura di testa.

16′- Scatenato Dybala che salta due uomini e lascia partire il sinistro, nessun problema per Marchetti.

15′- Giallo per Gentiletti costretto al fallo su Dybala che era andato via in velocità.

13′- Sugli sviluppi del corner Radu anticipa tutti sul primo palo ma non centra la porta.

12′- Duro Marchisio su Radu, per Banti non c’è fallo.

10′- La Lazio prova a reagire ma ora è la Juventus a pressare con aggressività e diligenza.

7′- Al primo affondo passa la Juventus, da segnalare l’ottima azione sulla sinistra di Alex Sandro.

7′- GOL JUVENTUS: sfortunata deviazione nella propria porta di Gentiletti sul tiro cross di Dybala.

5′- Destro di Candreva dal limite dell’area, Buffon accompagna la palla spegnersi sul fondo.

3′- La Juventus prova a gestire la palla, ma il pressing della Lazio è molto ben organizzato.

1′- Subito aggressiva la Lazio ma Klose ha commesso fallo su Barzagli.

– Il primo pallone viene gestito dai padroni di casa.

Comincia Lazio Juventus!!

Lazio Juventus è l’anticipo che dà il via alla quindicesima giornata del campionato di Serie A. La Lazio non vince da 5 partite e l’aria inizia a farsi pesante dalle parti di Formello. Per questo motivo la squadra di Pioli è costretta a far punti. Lo stesso Pioli sceglie Kishna anziché Anderson e Milinkovic-Savic invece di Matri che sembra certo del posto alla vigilia. La Juventus sta vivendo tutt’altro stato di forma, venendo da 4 vittorie consecutive. Per l’occasione Allegri ritrova Asamoah e schiera nuovamente Alex Sandro sulla sinistra. Ancora panchina per Morata. Dirige l’incontro il signor Banti di Livorno, ed ecco le formazioni ufficiali di Lazio Juventus:

LAZIO (4-3-3) Marchetti; Basta, Mauricio, Gentiletti, Radu; Parolo, Biglia, Milinkovic-Savic; Candreva, Klose, Kishna. All: Stefano Pioli.
JUVENTUS (3-5-2) Buffon; Barzagli, Bonucci, Chiellini; Lichtsteiner, Asamoah, Marchisio, Sturaro, Alex Sandro; Dybala, Mandzukic. All: Massimiliano Allegri.

Ricette dolci

Ricette dolci Detto Fatto: Mirco della Vecchia e i cioccolatini ripieni

Volantino Unieuro e Trony 3-13 dicembre 2015, offerte Natale: iPhone 6, Asus ZenPad, Galaxy S3 Neo, LG G3