in ,

Lazio – Sparta Praga 0-3 highlights, sintesi, video gol Europa League

Si conclude l’avventura della Lazio sconfitta 0-3 dallo Sparta Praga che accede da imbattuta ai quarti di finale di Europa League. Passivo pesante per la Lazio che aveva incominciato bene gara e ha reagito alla grande nonostante i due gol in 120″. Tra i cechi in evidenza il portiere Bicik, protagonista di varie parate. Piange, oltre alla Lazio, tutto il calcio italiano che certamente non beneficia dell’eliminazione dell’ultima squadra rimasta in corsa in campo internazionale.

Parte subito forte la Lazio con Candreva che ruba palla e calcia in porta, ma Bicik è bravo a chiudere lo specchio. La Lazio è presente ma l’uno-due dello Sparta Praga, tra il 10′ e il 12′, indirizzano la qualificazione verso la Repubblica Ceca. Nonostante i gol, firmati Dockal Krejci, la Lazio reagisce e va vicina ad accorciare le distanze con quasi autogol, scaturito da una buona azione di Klose. Occasione clamorosa al 26′ con Mauri che colpisce a colpo sicuro ma trova Bicik. La Lazio continua ad attaccare ma espone il fianco all’avversario che nel finale di tempo colpisce ancora con Julis, a sorpresa in campo al posto di Lafata, che anticipa Bisevac e infila Marchetti di sinistro.

La Lazio continua a spingere nonostante il risultato e va ancora vicina ad accorciare le distanze con Mauri che impegna ancora una volta l’ottimo Bikic. Ci prova anche Parolo di testa su corner di Candreva, ma la palla non sembra avere intenzione di entrare. La partita scorre lentamente verso la fine e lo Sparta Praga gestisce il risultato con dei torelli che fanno innervosire i biancocelesti e rendono ancora più amara la sconfitta.

 

ricette la prova del cuoco

La prova del cuoco ricette: pasta all’amatriciana di Davide Scabin

The Vampire Diaries 7 e The Originals 3 in pausa: quando tornano