in

Lazio – Torino: probabili formazioni e ultime news

La Lazio sfida il Torino per i record: in ballo ci sono le quattro vittorie consecutive di Pioli, detenute per adesso da Petkovic, e le sei reti in quattro partite per Djordjevic che vuole eguagliare il precedente il record di Zarate e Signori. Il Torino invece è sulle ali dell’entusiasmo dopo la vittoria di ieri in Europa League, è felice anche Amauri che ieri è tornato a segnare e adesso vorrebbe farlo anche in campionato. Fischio d’inizio Domenica 26 Ottobre alle ore 18:00. Le squadre scenderanno in campo nella cornice dell’Olimpico che mai come adesso supporterà la squadra laziale fino all’ultimo minuto.

pioli stefano7

Nella Lazio Pioli perde Mauri, autore di ottime prestazioni nelle ultime partite, ma l’allenatore della squadra romana lo rimpiazza con Felipe Anderson, il brasiliano è in ottima forma, l’ha dimostrato ad inizio campionato, e vuole confermare le sue passate prestazioni. Per il resto tutto confermato, anche gli infortunati, che ormai non sembrano un problema per la società di Lotito. Nel Torino torna Glik, dopo la squalifica, che riprenderà il suo posto in difesa, ma non El Kaddouri, ancora fermo. In attacco potrebbe esserci di nuovo la coppia Amauri-Quagliarella, ma occhio a Larrondo che è fresco e potrebbe giocare.

Queste le probabili formazioni:
Lazio (4-3-3): Marchetti; Cavanda, Cana, De Vrij, Radu; Parolo, Biglia, Lulic; Candreva, Djordjevic, Felipe Anderson.
A disp.: Berisha, Strakosha, Konko, Ciani, Pereirinha, Gonzalez, Ederson, Braafheid, Novaretti, Onazi, Ledesma, Klose. All.: Pioli
Torino (3-5-2): Gillet; Bovo, Glik, Moretti; Peres, Benassi, Vives, Sanchez Mino, Darmian; Quagliarella, Amauri
A disp.: Padelli, Castellazzi, Maksimovic, Jansson, Silva, Molinaro, Nocerino, Perez, Farnerud, Barreto, Martinez. All.: Ventura

Napoli – Verona: probabili formazioni e ultime news

sorpreso con una prostituta moglie

Sorpreso con una prostituta dai vigili, ma non paga la multa: ecco il perché