in

Le 10 città più sicure (e interessanti) da visitare per una donna

Per una donna viaggiare da sola è spesso – e purtroppo – un rischio. All’estero si è stranieri, soli e isolati linguisticamente. Insomma, le prede più attraenti per i malintenzionati. Noi di UrbanPost Viaggi abbiamo selezionato 10 città che, secondo gli indicatori utilizzati in questo settore e la nostra personale esperienza, garantiscono la sicurezza delle turiste e, allo stesso tempo, sono splendide mete per le vostre vacanze. Eccole.

#10. Copenhagen (Danimarca)

La capitale danese conta due milioni di persone ed è famosa sia per la sua peculiare architettura che per lo shopping. Non dimenticavi di visitare l’affascinante fontana di Gefion, che racconta di come sia nata la Danimarca. Soprattutto al calare della sera i giochi di luci di questo monumento vi incanteranno…e ritornare a casa non sarà per nulla rischioso!

copenhagen

#9. Ottawa (Canada)

La poco nota Ottawa è una città canadese a cavallo tra l’Ontario anglofono e il Quebec francofono. Meta predilette dei turisti qui è il ByWard Market, un’area in cui è possibile trovare di tutto, dalle focacce ai formaggi tipici fino a preziosi gioielli creati da artisti locali. E se 50mila persone ogni week end vi si recano un perché ci sarà!

ottaqa

#8. Auckland (Nuova Zelanda)

Auckland è la più grande città neozelandese. Fortemente legata al mare questa piccola metropoli vi incanterà con le file di yacht attraccati nel suo porto, i chilometri di spiagge bianchissime che si stendono nella vicina Orewa e le fonti termali dai comprovati effetti benefici. E la cosa più fastidiosa che vi può capitare in questa vacanza sono i problemi con il fuso orario.

auckland

#7. Helsinki (Finlandia)

La capitale finlandese vi stupirà con i suoi edifici Art Nouveau e le gallerie d’arte di inaspettato valore. Nel 2012 la città è stata Capitale mondiale del Design e questa esperienza ha lasciato molte tracce nella scena culturale locale. E poi lo shopping: solo qui potrete trovare tipici abiti scandinavi a prezzi abbordabili.

Helsinki, Finland

#6. Hilo (Hawaii)

Hilo si trova sulla più grande delle isole che formano le Hawaii. È una città perfetta perché sorge su uno splendido arcipelago ed è anche sicurissima. Le bellezze naturali nell’area di Hilo non si limitano alle sole spiagge, ma comprendono anche il Parco delle cascate Akaka. Per non parlare del tipico cioccolato dell’isola, che è davvero una leccornia da assaggiare almeno una volta nella vita.

hilo

#5. Perth (Australia)

Non tutti lo sanno, ma l’Australia ospita alcune delle spiagge più belle del mondo. E se Perth come città, a parte lo splendido Kings Park, ha davvero poco da dire, lo stesso non si può dire delle spiagge limitrofe. Relax, acqua limpida e per le più sportive il surf sono alcuni tra i maggiori pregi di quella parte di litorale australiano.

perth

#4. Oslo (Norvegia)

Possibile che le città più sicure in Europa siano solo le scandinave? Purtroppo sì, il nord Europa ha tanti difetti, ma in fatto di sicurezza e rispetto per le donne ci batte di brutto. Oslo è una bella città famosa anche per la sua vita notturna, un aspetto della capitale norvegese che potrete scoprire da sole senza correre nessun rischio.

oslo

#3. Setubal (Portogallo)

E tuttavia anche noi popoli mediterraneo abbiamo delle mete belle e sicure. Ad esempio Setubal, piccola città del Portogallo centrale. Nonostante sia lambita dal temibile Oceano Pacifico la costa di Setubal presenta spiagge dall’acqua azzurra e tranquilla oltre all’incredibile patrimonio di vini e cibo a base di pescato che non potete assolutamente fare a meno di assaggiare.

setubl

#2. Malmö (Svezia)

Tornando al nord fermatevi a Malmö. La città svedese situata nella parte meridionale del paese non offre moltissimo a livello culturale e architettonico, ma i paesaggi che la circondano sono indimenticabili e avrete a disposizione molte occasioni per dedicarvi all’escursionismo, la mountain-bike, la canoa e qualsiasi altro sport vi venga in mente.

malmo

#1. Amsterdam (Paesi Bassi)

E infine Amsterdam. Questa splendida città olandese vi accoglierà con la sua diversità, i pittoreschi canali che la attraversano (numerosi quasi quanto le biciclette in circolazione) e la sua atmosfera cosmopolita. La soluzione migliore per unire un viaggio sicuro ad una città di respiro internazionale.

amsterdam

Gerry Scotti

Gerry Scotti, conduttore avaro o generoso? Il mistero del regalo di Al Bano

La scelta di Jonas Berami di UeD

Uomini e Donne news, Trono Classico: Jonas sceglierà domani, poi Teresa ma Andrea è incerto