in

Le 10 coppie cult delle serie tv

Tantissime le serie televisive che hanno accompagnato questo 2014. Molte conferme, molte le novità, grandissima qualità, storie appassionanti, personaggi memorabili. “Il Trono di Spade” non ha tradito le aspettative dei suoi numerosi fans, regalando loro una 4° stagione ricca di azione, duelli all’ultimo sangue, morti eccellenti e molto altro. Altre serie hanno saputo tenere incollati gli spettatori di tutto il mondo. Un capitolo a parte va dedicato alle coppie, tantissime e molto diverse tra loro. Ecco una top 10 molto personale tra fantasy, potere, leggenda e vita reale (SPOILERS)

1. Daenerys Targaryen e Daario Naharis (“Il Trono di Spade” – 4° stagione). Kalheese è diventata uno dei personaggi più amati della serie. La sua ascesa è stata inesorabile. Bellissima, forte, decisa, temuta. Daario si innamora di lei dal primo istante che le mette gli occhi addosso. La scena del nudo integrale di Daario Naharis che si spoglia, per ordine della sua regina Daenerys, è sicuramente uno dei momenti televisivi da ricordare (ed è stato anche uno dei più discussi sui social media).

2. Oberyn e Ellaria (“Il Trono di Spade” – 4° stagione): un’altra coppia che merita una menzione. Fuori da qualsiasi schema, bellissimi, passionali, scandalosi Oberyn e Ellaria avenano tutte le carte in regola per diventare la nuova coppia più amata della serie, ma un duello (anzi il duello, forse uno dei più belli e cruenti di tutta la serie) ha spezzato i loro e i nostril sogni.

3. Carrie Mathison e Peter Quinn (“Homeland” – 4° stagione): sì Brody ci manca, ci manca moltissimo ma Carrie è tornata, fredda, spietata, capo della Cia ad Islamabad, capace di azioni spaventose e di brevi momenti di umanità. Il suo destino sembra segnato, nessuno può fermarla ora e invece tutto cambia di nuovo, tutto viene messo in discussione, tutto viene capovolto perché la sua realtà è crudele, è violenta e più grande di lei. Ma Peter Quinn c’è, ed e lì anche per lei. La riporta in contatto con la sua umanità facendola vacillare, facendole provare qualcosa che credeva sepolto. Quinn ci piace perché l’ama da sempre, perché è un personaggio combattuto, perché è un cavaliere moderno con un lato oscuro. Il finale della stagione, appena conclusa, fa temere il peggio ma vogliamo sperare che almeno Peter Quinn riesca nella sua missione più importante.

4. Fitz (il Presidente) e Olivia Pope (“Scandal” – 4° stagione): in attesa che la 4° stagione arrivi in Italia, nel 2015, che dire di questa amatissima serie? La storia d’amore tra Olivia e Fitz è sicuramente una delle più controverse del piccolo schermo. Con il secondo mandato del Presidente, la storia tra Olivia e Jake e molti altri colpi di scena Scandal, si conferma come una delle serie più appassionanti.

5. Frank e Claire Underwood (“House of Cards” – 2° stagione): sono sposati, ambiziosi, bramano il potere e sono dei manipolatori. Una coppia semplicemente irresistibile, magistralmente intrepretata dal bravissimo Kevin Spacey e dall’affascinante Robin Wright.

6. Anne e Aramis (“I Moschettieri” – 1° stagione) La serie cappa e spada che sta andando in onda su Italia 1 vede i quattro Moschettieri alle prese con molte avventuri e tanti amori. Il bel Aramis, tra tutte le dame di Francia però, si innamora della donna più potente ed intoccabile, la regina Anna. Un amore destinato a rimanere platonico se non fosse che la bella e giovane regina prova gli stessi sentimenti. Un colpo di scena concluderà la 1° serie preparando così la strada ad una seconda stagione esplosiva.

7. Elijah Mikaelson e Hayley Marshal (“The Originals”) i vampiri ormai da anni hanno invaso il piccolo schermo ma quest’anno sicuramente una menzione speciale va allo spin-off della famosa serie “teen” “The Vampire Diaries”. “The Originals” vede i fratelli Mikaelson, Klaus ed Elijah, uniti per difendere quello che rimane della loro famiglia. Elijah sarà combattuto tra il dovere e il suo amore per la bellissima Hayley. La tensione tra i due è palpabile, ogni loro sguardo tradisce passione e la seconda stagione promette momenti memorabili tra i due immortali.

8. Ian e Mickey (“Shameless” – 4° stagione) La serie meno “politicamente corretta” delle Tv americana, continua a regalarci personaggi al limite, sempre sul filo del rasoio ma assolutamente amabili. Finalmente lo scapestrato Mickey ha rivelato a tutti i suoi veri sentimenti per Ian Gallagher (che sembra aver perso la retta via, anche a causa dei primi sintomi della malattia della madre). Il mix tra dolcezza, passione, paura e amore tra i due ragazzi ne fanno una delle coppie più interessanti del piccolo schermo.

9. Vanessa e Dorian (“Penny Dreadful” – 1° stagione). Forse una delle serie più interessanti del 2014, ancora inedita in Italia purtroppo, racconta di una Londra Vittoriana magica e spaventosa, dove s’intrecciano le vite di personaggi come Dorian Gray, Frankestein, Dracula e molti altri. La serie inoltre vede il ritorno della sempre affascinate e talentuosa Eva Green nel ruolo di Vanessa Ives. La sua torbida, misteriosa, mai banale, relazione con Dorian Grey merita il successo di pubblico e di critica ottenuto.

10. Noah Solloway e Alison Lockhart (“The Affair” – 1 stagione). Anche questa serie è ancora inedita in Italia. Noah e Alison sono la coppia che instaura una relazione extraconiugale nella località turistica di Montuak. Il telefilm è diventato un piccolo cult nel giro di poco tempo. Il fascino di Dominic West e la sensualità di Ruth Wilson rendono credibilissima questa passione clandestina. Ma la carta vincente è stata il meccanismo narrativo utilizzato: in ogni episodio la vicenda infatti è descritta secondo due punti di vista differenti, quello di Alison e quello di Noah. La soggettività dei rispettivi racconti rendono il tutto indiscutibilmente intrigante.

ricette dolci dopo il tiggì

Ricette Dolci dopo il tiggì: il tiramisù al panettone di Sal De Riso

applicazioni smartphone meteo

Le 5 migliori applicazioni meteo per smartphone e tablet Android: neve, pioggia e mare mosso non saranno più un problema!