in ,

10 foto che raccontano questo 2014

#1-Turjoy Chowdhury, vincitore del “2014 Sony World Photography Awards”, ritrae due bambini in Bangladesh in una stazione ferroviaria deserta. Povertà, sofferenza e solidarietà si fondono totalmente. #2- Signal. John Stanmeyer vince il primo premio nella categoria Contemporary Issues di 2014 worldpress photo contest . Migranti africani che cercano di captare la rete dalla Somalia per comunicare con le famiglie all’estero. #3- Temporary Accomodation di Alessandro Penso. Scatto vincitore del 2014 Worldpress photo contest nella categoria general news. Profughi del conflitto siriano improvvisano un rifugio nella palestra di una scuola.

#4-A node glows in the dark. Brian Yen, primo premio del concorso Natgeo 2014 della categoria “Persone”. Lo scatto mette in luce il volto della donna, e allo stesso tempo il concetto di “alienazione tecnologica”. #5-Steve Mccurry, 100 scatti d’autore dell’Umbria da proporre al mondo. #6-Samantha Cristoforetti, la prima donna italiana che compie un viaggio nello spazio, ora a 400 km da noi. #7-Papa Francesco e il suo piccolo imitatore, nella foto rubata insieme ad un bambino vestito come lui.

#8-Newton for The Cal. Finalmente gli scatti di Helmut Newton si liberano della censura del 1986. La Pirelli vuole stupire e celebrare così  il 50° anniversario di The Cal. #9- “Honkey Kong”. Christian Åslund realizza un originale tributo ai Video Games in 2D. #10- Il Celebrity-Selfie. Ci ricorderemo per un bel po’ del selfie pubblicato dalla conduttrice Ellen DeGeneres durante la cerimonia degli Oscar, diventato virale nel giro di poche ore.

 

XU*8382377

wpp2013

Sozzani314-1

114203610-bc481096-af98-411c-9d07-6776fbf7cd55

cfff33b8dc

Samantha_Cristoforetti_spacesuit_portrait

142706856-5fe54c47-6a1c-4fe6-a19a-5e5b2ad151f6

pir

01new

1

app per selfie e fotografia

Le 10 migliori applicazioni Android e per Iphone per chi ama la fotografia e i selfie su smartphone

beppe grillo discorso fine anno

Discorso di fine anno: Beppe Grillo dal blog accusa Napolitano e rilancia con i buoni propositi per il 2015