in ,

Le 5 abitudini da spiaggia da non portare in città

La vacanze sono agli sgoccioli come è agli sgoccioli il mese d’agosto! Lo so è brutto da dire ma è così! Ora dopo esservi dati alla pazza gioia in spiaggia sarebbe bene che non riportaste a casa dal mare queste 5 orrende abitudini acquisite durante il momento di relax.

estate 2014 vip al mare

1- depilazione fai da te – Ora che armate di pinzette vi siete depilate mentre prendevate il sole in spiaggia sarà meglio che per sfoggiare l’abbronzatura prendiate un bel appuntamento dalla vostra estetista preferita perché vi sarà impossibile sistemare braccia e gambe, ma anche il viso, mentre correte al lavoro o portate la prole in giro per la città.

2- basta infradito – Al nord il caldo pare assente e nei giorni di pioggia sarebbe meglio quindi evitare di fare ciaf ciaf con i piedini nudi in ciabattine più che mai fuori stagione. Per togliervele finalmente dai piedi e ri-costringere coloro che vi portano in giro a ritornare nelle scarpe chiuse, pensatela così: vi piacerebbe avere le scarpe o le infradito mentre o una bici o un motorino o addirittura una macchina rischiano di schiacciarvi un piede a causa dell’affollato traffico cittadino?

3- foto e video – Meglio evitare di organizzare pranzi o cene per raccogliere parenti ed amici e costringerli a vedere il report completo delle vostre vacanze. Ormai, infatti, tutti sanno tutto visto che avete condiviso ogni secondo della vostra esistenza sui vari social.

4- abbigliamento – E’ finito il tempo dei vestiti fluo. Vi siete già divertiti in spiaggia. Sdraiati al sole o in passeggiata in riva al mare vi si riconosceva lontano chilometri. Se in ufficio, invece, vi volete nascondere per evitare che il capo od i colleghi vi affidino un lavoro che nessuno vuole fare è meglio che non vi si veda da lontano e che il vostro look si mimetizzi con l’ambiente. Aggiungiamo qualcosa? I Mondiali di Brasile 2014 sono finiti già da un pezzo. L’Italia ha fatto pure una brutta figura, quindi, è possibile evitare indumenti con i colori della Nazione ospitante nei prossimi mesi o vogliamo continuare ad oltranza sulla scia della nostalgia?

5- abbronzatura –  Guai a voi se vi mettete a prendere il sole sulla terrazza di casa o vi sporgete armati di tendina rifrangente dalla finestra del vostro ufficio. Ormai dovete rassegnarvi. L’abbronzatura svanirà. Dite quindi addio al vostro bel colorino dorato.

photo credit: antonde via photopin cc

europei nuoto berlino 2014

Europei nuoto Berlino 2014: gare e orari di oggi mercoledì 20 agosto

Videogames violenti

Allarme videogames violenti: innescano sintomi depressivi